WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
30 gen
-
01 feb
Prossimo evento tra
51 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
99 giorni
G
Spa-Francorchamps
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
135 giorni

Ford presenterà il mese prossimo una versione estrema della GT: sarà la base della Hypercar?

condivisioni
commenti
Ford presenterà il mese prossimo una versione estrema della GT: sarà la base della Hypercar?
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
21 giu 2019, 11:27

Il mese prossimo la Ford presenterà una versione più estrema della sua GTE, che potrebbe dare qualche speranza ad un futuro nella classe Hypercar del FIA WEC.

Per il momento è stata diffusa solamente un'immagine teaser di ciò che viene descritto come una "supercar ad altissime prestazioni", ma dalle forme sembra una vettura molto simile alla Ford GT con cui la Casa americana ha corso nella classe GTE-Pro del WEC nelle ultime tre stagioni.

La notizia di questo annuncio che arriverà il 4 luglio a Goodwood segue quella con cui la Ford aveva rivelato di aver iniziato a valutare le regole Hypercar del WEC, dopo la decisione che consentirà alle vetture stradali di correre accanto a dei prototipi simili.

Al momento non è stato divulgato nessun dettaglio della vettura e l'unica cosa certa è che sarà presentata a Goodwood da Hermann Salenbauch, direttore di Ford Performance, e da Larry Holt, responsabile motorsport della Multimatic, che ha sviluppato sia la versione stradale che quella da corsa della Ford GT.

Lo studio delle regole Hypercar fa parte di una valutazione più ampia intrapresa dalla Ford nell'ambito di ciò che definisce "motorsport elettrificato", che lascia pensare che la vettura che sarà presentata a Goodwood incorpori la tecnologia ibrida.

La Casa di Detroit ha sottolineato di non aver ancora preso delle decisioni sul suo futuro nel motorsport, anche se di recente Mark Rushbrook, boss di Ford Performance Motorsports, ha sottolineato di non essere soddisfatto del regolamento "DPi 2.0" pensato per l'IMSA, che concepisce solo un sistema ibrido "leggero".

Non è chiaro se la Ford possa essere pronta per schierarsi sulla griglia della classe Hypercar nella stagione 2020/2021 del FIA WEC, andando così ad affiancare le già confermate Aston Martin e Toyota.

Allo stesso tempo, Holt ha promesso che manterrà in attività anche dopo la 24 Ore di Le Mans della scorsa settimana il team Multimatic Motorsport Europe, che ha gestito il programma WEC insieme alla Casa statunitense.

La Multimatic, infatti, sta lavorando ad un piano che le permetta di continuare a schierare in forma privata le Ford GT nella stagione 2019/2020 del FIA WEC, anche se non risulta nell'elenco dei team iscritti che è stato diffuso la scorsa settimana. Il Team Ganassi invece continuerà a schierare le vetture solamente fino alla fine della stagione 2019 dell'IMSA.

#66 Ford Chip Ganassi Racing Ford GT, GTLM: Joey Hand, Dirk Mueller

#66 Ford Chip Ganassi Racing Ford GT, GTLM: Joey Hand, Dirk Mueller

Photo by: Art Fleischmann

Prossimo Articolo
Toyota: un'antenna connessa male è costata la vittoria alla TS050 Hybrid #7!

Articolo precedente

Toyota: un'antenna connessa male è costata la vittoria alla TS050 Hybrid #7!

Prossimo Articolo

Cetilar Racing ed AF Corse insieme per la nuova sfida nel WEC

Cetilar Racing ed AF Corse insieme per la nuova sfida nel WEC
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Team Multimatic Motorsports , Ford Racing Acquista adesso
Autore Gary Watkins