Un guasto interrompe i test della Nissan a Sebring

La Casa giapponese si sarebbe dovuta fermare in Florida fino a venerdì, ma si è fermata dopo solo 2 giorni

Un guasto interrompe i test della Nissan a Sebring

Non sono andati come sperato i test della Nissan GT-R LM Nismo a Sebring. La compagine giapponese, prossima al suo debutto nella classe LMP1 del Mondiale Endurance FIA, si sarebbe dovuta fermare sul tracciato della Florida fino a venerdì, ma è stata costretta a fermarsi dopo appena due a causa di un guasto ad un componente della rivoluzionare vettura sviluppata dai tecnici guidati da Ben Bowlby.

Il direttore tecnico non ha voluto rilevare di che genere di componente si trattasse, ma ha solo spiegato che si trattava di un qualcosa legato all'assemblaggio del motore. Per non perdere tre giorni a vuoto, dunque, la squadra ha deciso di fare armi e bagagli e di rientrare subito alla sede per cercare di risolvere il problema.

In generale comunque questo test è stato un vero e proprio buco nell'acqua, visto che nei primi due giorni sono stati coperti appena 68 giri (i tempi non sono stati diffusi). Al volante si sono alternati Marc Gené ed Olivier Pla, mentre Jann Mardenborough, Harry Tincknell ed il nuovo arrivato Max Chilton non hanno avuto neppure modo di calarsi nell'abitacolo.

Al momento non è statao deciso se la vettura tornerà in pista prima dei test collettivi del Paul Ricard, fissati per il 27 e 28 marzo, ai quali comunque la Casa giapponese sarà presente con una sola GT-R LM.

condivisioni
commenti
Audi testa la nuova R18 e-tron quattro a Sebring

Articolo precedente

Audi testa la nuova R18 e-tron quattro a Sebring

Prossimo Articolo

Bonanomi: "Sarà un anno bello tosto!"

Bonanomi: "Sarà un anno bello tosto!"
Carica commenti
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Glickenhaus: l'esordio di Davide vs Golia non è da bocciatura Prime

Glickenhaus: l'esordio di Davide vs Golia non è da bocciatura

A Portimão la 007 LMH di Westbrook/Briscoe/Dumas è rimasta molto lontana dalle Hypercar Toyota, ma l'obiettivo era raccogliere dati anche facendo fronte ad imprevisti che solo in gara possono accadere. A Monza e Le Mans ci si aspetta qualcosa in più.

WEC
16 giu 2021
Da Junior a Ufficiale: Altoè e la crescita in Lamborghini GT Prime

Da Junior a Ufficiale: Altoè e la crescita in Lamborghini GT

Intervista esclusiva di Motorsport.com al ragazzo del Toro, che in soli 3 anni è passato dal programma giovani ad essere uno dei prospetti su cui Sant'Agata Bolognese sta investendo enormemente. Ripercorriamo col veneto la storia dei trionfi del 2018 fino ai numerosi impegni di quest'anno.

LMh vs LMDh: le differenze delle classi regine di Le Mans Prime

LMh vs LMDh: le differenze delle classi regine di Le Mans

Andiamo a scoprire in questo video le differenze regolamentari tra le Le Mans Hypercar e le Le Mans Daytona Hypercar, le categorie regine del mondiale endurance ed ovviamente della 24 Ore più famosa del mondo

WEC
15 mag 2021
Aston Martin Racing-Prodrive: storia di un grande successo Prime

Aston Martin Racing-Prodrive: storia di un grande successo

La stagione 2021 del FIA World Endurance Championship è partita a Spa il 1° maggio e per la prima volta non c'erano le Aston Martin ufficiali in Classe LMGTE Pro, chiusa la era di Prodrive che si era occupata di queste vetture per conto della Casa dal 2005.

WEC
9 mag 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021