Modifiche ai punteggi per evitare altri casi come il Fuji

Modifiche ai punteggi per evitare altri casi come il Fuji

Devono esserci almeno due giri in regime di bandiera verde per assegnare punteggio dimezzato

La FIA ha apportato un'importante modifica al regolamento sportivo del Mondiale Endurance FIA, per evitare che si possano venire a creare delle polemiche relative al punteggio attruito in situazioni come quella della gara del Fuji dello scorso anno, dove la Toyota si impose dopo tre tentativi di partenza falliti causa maltempo ed appena 16 giri completati alle spalle della safety car. La nuova regola recita che per assegnare almeno la metà del punteggio in palio, qualora non sia stato completato almeno il 75% della distanza prevista, devono essere stati coperti un minimo di due giri in regime di bandiera verde. Una distinzione che invece non era presente nel regolamento fino alla passata stagione. Questo vuol dire che, se si dovesse verificare nuovamente una situazione analoga a quella vissuta in Giappone, la corsa non avrebbe validità per la classifica iridata.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie