Le Aston Martin vengono alzate, ma perdono peso

condivisioni
commenti
Le Aston Martin vengono alzate, ma perdono peso
Redazione
Di: Redazione
10 apr 2014, 13:29

Ecco i primi correttivi del "Balance of Performance" GTE: aumenta anche l'air restrictor della Porsche

A pochi giorni dal via della stagione 2014 del Mondiale Endurance, l'Automobile Club dell'Ouest e la FIA non si sono limitate ad andare a modificare il "Balance of Technology" della classe LMP1, ma hanno apportato anche dei piccoli correttivi al "Balance of Performance" delle classi GTE-Pro e GTE-Am. In particolare le modifiche riguardano le Aston Martin V8 Vantage, alle quali è stato imposto un innalzamento dell'altezza minima da terra di 5 millimetri, che le ha portate a 55 millimetri proprio come tutte le vetture della concorrenza. In compenso, però alle Aston è stato aggiunto un ulteriore sconto di 15 kg di peso oltre a quelli indicati al termine del 2013. C'è però una novità anche per quanto riguarda le Porsche 997 GT3 RSR, per le quali è stata aumentata la dimesione dell'air restrictor di 1,6 millimetri.
Prossimo articolo WEC
Il Team Lotus LMP rinuncia alla gara di Silverstone

Previous article

Il Team Lotus LMP rinuncia alla gara di Silverstone

Next article

ACO e FIA danno più energia a Toyota e Porsche

ACO e FIA danno più energia a Toyota e Porsche

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie