La Toyota cambia la livrea della sua LMP1 per il 2016

Questa mattina la Casa giapponese ha anche ufficializzato l'ingaggio di Kobayashi al posto di Wurz

C'è grande aria di cambiamento in casa Toyota in vista della stagione 2016 del FIA WEC. Non solo la Casa giapponese ha deciso di rivedere il suo credo tecnico, puntando su un motore di dimensioni più ridotte ma sovralimentato e sostituendo i supercondensatori a favore di una batteria standard per quanto riguarda il sistema ibrido.

Questa mattina, infatti, ha mostrato un'immagine di quella che sarà la livrea che verrà utilizzata quest'anno e che rompe decisamente gli schemi con quelle viste nelle passate stagioni. Fino al 2015 le LMP1 marchiate Toyota erano sempre state bianche e blu, ma nel 2016 è stato deciso di tornare a quelli che forse sono i colori più tradizionali, ovvero il bianco, il rosso ed il nero.

Ma non è tutto, perché questa mattina è stato anche ufficializzato ciò che ormai si vociferava da tempo, ovvero che sarà Kamui Kobayashi a prendere il posto del ritirato Alexander Wurz al volante della TS050 Hybrid: l'ex pilota di Formula 1, che ha già disputato il WEC con la Ferrari nel 2013, affiancherà Mike Conway e Stephane Sarrazin. Sull'altra vettura invece continueranno ad alternarsi Sebastien Buemi, Anthony Davidson e Kazuki Nakajima.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Toyota, annuncio livrea
Sub-evento Presentazione
Piloti Kazuki Nakajima
Team Toyota Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lmp1, toyota, wec