La Porsche 919 Hybrid passa in configurazione 6 MJ

condivisioni
commenti
La Porsche 919 Hybrid passa in configurazione 6 MJ
Di: Luigi Massari
29 mar 2014, 13:32

La Casa tedesca ha capito che avrebbe sfruttato gli 8 MJ dell'ibrido solo a Le Mans ed ha deciso di cambiare

L’annuncio ufficiale sarà fatto solo oggi pomeriggio, dopo la conclusione del Prologue attualmente in corso al Paul Ricard e che ieri ha visto le Porsche in ottima forma, ma è già certo che la Casa di Stoccarda ha omologato la sua 919-Hybrid di LMP1-H nella classe fino a 6 MJ/giro e non in quella che consente il rilascio di energia “elettrica” di 8 MJ. Holger Eckhardt, manager della Porsche per la stampa Motorsport, e in particolare per la categoria LMP-1 così spiega la decisione, che ha suscitato una certa sorpresa fra gli osservatori del WEC: "Inizialmente, come penso tutti, ovvero anche Audi e Toyota, avevamo l’obiettivo di inserirci nella classe più alta (8 MJ), ma con il sistema che utilizziamo sulla vettura non potevamo recuperare 8 MJ su ogni pista del campionato. Non ha senso se puoi recuperare 6.5 MJ, ad esempio, su una pista come Silverstone omologare l’auto nella classe 8 MJ. Sarebbe possibile recuperare 8 MJ sul tracciato di Le Mans, ma la 24 Ore non è tutto il campionato. Per questo motivo abbiamo scelto la classe migliore per il nostro sistema, quella appunto dei 6MJ: per utilizzare tutta l’energia che possiamo effettivamente recuperare. Potremo consumare un po’ di benzina in più, ma è una quantità del tutto trascurabile". Quando avete deciso in favore della classe 6 MJ? "Abbiamo deciso alla fine della settimana scorsa e, in maniera definitiva, dopo le ultime discussioni con la FIA due sere fa". La classe scelta dalla Porsche è infine la stessa per cui ha optato la Toyota per la TS040 Hybrid, mentre Audi sarà nella classe 2 MJ.
Prossimo articolo WEC
Porsche protagonista nel bene e nel male al Ricard

Previous article

Porsche protagonista nel bene e nel male al Ricard

Next article

La Porsche 919 Hybrid bene anche di notte

La Porsche 919 Hybrid bene anche di notte

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Luigi Massari
Tipo di articolo Ultime notizie