Dijon 1990: il debutto di Schumacher in Endurance

Motorsport.tv vi permette oggi di rivivere la prima gara di Michael Schumacher tra l'élite delle corse World Endurance. Siamo a metà dell'estate del 1990, a Dijon-Prenois, e l'evento prenderà vita con una battaglia tra le Frecce d'Argento Mercedes e la Jaguar XJR-11 Silk Cut di Jan Lammers.

Siediti e goditi questo episodio eccezionale, dai ricchi archivi di Duke Classic, disponibile gratuitamente su Motorsport.tv. Michael Schumacher, che stava correndo con il Mercedes Junior Team proprio come Karl Wendlinger e Heinz-Harald Frentzen, fece il suo debutto al World Sports Car Championship (che divenne WEC) quel giorno. O meglio lui era alla sua prima gara da quando era stato precedentemente squalificato a Silverstone dopo aver ricevuto assistenza sterna a causa di un guasto al cambio durante le qualifiche. I marshall avevano quindi escluso la Mercedes che condivideva con Jochen Mass, e la sua prima gara era stata quindi rinviata.

A Dijon, il futuro sette volte campione del mondo di F1 si è distinto con una staffetta superba, dopo aver preso il testimone di Mass alla Sauber Mercedes C11 # 2, una delle auto del Gruppo C più veloci e competitive emblematico della storia. Il tedesco ha subito superato la Jaguar di Andy Wallace, quindi ha inseguito l'auto numero 1 guidata da Mauro Baldi, nonostante un turbo più basso.

Schumacher è riuscito a dimezzare il suo ritardo sulla vettura di testa, poi Baldi è entrato per primo ai box, permettendo al tedesco di prendere la guida brevemente prima di consegnare la ruota a Mass. Baldi, ha lasciato il posto a Jean-Louis Schlesser, che ha resistito e alla fine ha vinto con quattro secondi di margine. Questa staffetta di Schumacher, tuttavia, ha contribuito a mantenere la pressione e ha permesso alla Mercedes di firmare una doppietta. È stato anche il primo podio di una lunga serie per Schumacher sulla scena internazionale.

Questo episodio di solito fa parte del contenuto premium di Motorsport.tv, ma alcuni degli archivi di Duke sono resi eccezionalmente disponibili gratuitamente per aiutarti a passare il tempo in modo piacevole durante la quarantena che tutti noi stiamo vivendo. Se ti piace, non esitare a visitare Motorsport.tv, dove troverai più di 750 episodi di questo tipo o migliaia di ore di immagini esclusive! Visita la catena Duke Classic qui.

condivisioni
commenti
Vasselon: "La Hypercar Toyota inizierà a girare in ottobre"
Articolo precedente

Vasselon: "La Hypercar Toyota inizierà a girare in ottobre"

Prossimo Articolo

Alonso: "Più o meno so cosa farò nel 2021. Voglio vincere titoli"

Alonso: "Più o meno so cosa farò nel 2021. Voglio vincere titoli"
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021