De Chaunac: "Orgogliosi di essere parte della leggenda Ferrari"

Hugues de Chaunac, Presidente e fondatore di Oreca, parla in esclusiva ai microfoni di Motorsport.com dell'accordo siglato con Ferrari che vedrà l'azienda francese impegnata in prima persona nell'assemblaggio e nella gestione della nuova GT3 del Cavallino

Carica lettore audio

Tanto Oreca quanto Ferrari non hanno bisogno di presentazioni. Come abbiamo avuto modo di apprendere in forma ufficiale poco fa con un comunicato diffuso dalla casa di Maranello. il Cavallino rampante e l'azienda francese lavoreranno all'unisono per la realizzazione di una nuova GT3 destinata a competere presto nelle gare di durata e nei maggiori campionati mondiali, succedendo alla straordinaria 488.

Leggi anche:

Per farci spiegare i retroscene a le sensazioni provate da Oreca, abbiamo intervistato direttamente il Presidente e fondatore dell'azienda, Hugues de Chaunac. Classe '46, francese nato a Baden-Baden, de Chaunac nel corso della sua avventura a creato la Organisation Exploitation Competition Automobile, diventando ben presto player di riferimento con un numero importante di successi e trionfi, tanto tra le GT - ad esempio la Viper GTS-R - quanto nei prototipi. Ed è incredibile leggere la vera emozione nei suoi occhi quando si parla dell'accordo siglato con Ferrari per la realizzazione della nuova GT3 del Cavallino.

"Tutti in Oreca sono orgogliosi di essere stati scelti da Ferrari. Ferrari è una leggenda, e quando ti sceglie una leggenda provi qualcosa di speciale. Stiamo costruendo insieme a loro il futuro, un futuro che spero essere molto lungo. Incrocio le dita, ma sono sicuro faremo grandi cose insieme", rivela de Chaunac in un'intervista esclusiva rilasciata a Motorsport.com.

"Lavorare con Ferrari è motivo di orgoglio. Quando sei piccolo hai dei sogni, e lavorare con la Rossa è certamente tra quelli. Il modo in cui collaboriamo insieme è molto interessante, siamo coinvolti nel gruppo di lavoro degli ingegneri di Ferdinando Cannizzo. Sono molto bravi ed abbiamo imparato molto da loro. Noi possiamo portare l'esperienza maturata da Oreca in anni di corse in diversi settori e categorie, dai prototipi alle GT. Tra il loro team ed il nostro può nascere una gran bella macchina".

"Penso che Oreca possa imparare molto da Ferrari. Il programma GT3 è qualcosa di molto importante, per noi. Abbiamo un'ottima esperienza figlia della Viper, mentre nei prototipi possiamo dire la nostra in LMP2. Sappiamo cosa team e piloti si aspettano da una vettura da corsa, questo è senza dubbio uno dei nostri punti di forza. Ferrari ha un bagaglio di esperienza incredibile: ogni giorno impariamo qualcosa da loro, e il tutto ci rende più forti", conclude de Chaunac.

condivisioni
commenti
Rovera: "2021 non ancora finito, festa Mondiale più avanti"
Articolo precedente

Rovera: "2021 non ancora finito, festa Mondiale più avanti"

Prossimo Articolo

WEC | Equipaggio misto donne-uomini per il Richard Mille Team?

WEC | Equipaggio misto donne-uomini per il Richard Mille Team?
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Il (mezzo) colpo al cuore di WRT Prime

Le migliori gare del 2021: Il (mezzo) colpo al cuore di WRT

Una 24 Ore viene dichiarata chiusa alla bandiera a scacchi. A volte è il destino a mettersi in mezzo a sogni di gloria ormai coronati e quest'anno la storia si è ripetuta ai danni di Ye/Kubica/Delétraz, proprio a pochi km dal termine.

Le Mans
15 gen 2022
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese Prime

Il futuro GT di Valentino Rossi: cervello e pazienza, non pretese

Valentino lascerà l'amato mondo delle 2 ruote per... raddoppiare e salire sulle 4. La voglia di essere protagonista anche nelle GT3 è tanta e si può fare un percorso serio con la Ferrari, ma dovrà essere capace di calarsi nella parte e non voler tutto subito. Vediamo come e perché.

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi Prime

Toyota a Quota 100: ecco il percorso... Mondiale coi prototipi

Nel fine settimana della 8 Ore di Portimao del FIA World Endurance Championship, la Toyota ha raggiunto le 100 gare nel Mondiale coi suoi prototipi. Ecco le principali pietre miliari di un percorso che era iniziato quasi 40 anni fa nel Gruppo C.

WEC
8 ago 2021
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto Prime

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

L'Hypercar di Maranello che farà il suo ritorno a Le Mans nel 2023 per vincere la classifica assoluta è ancora tutta sulla carta: per ora è filtrato solo il numero di progetto, perchè il nome della vettura non esiste. Lo staff tecnico diretto dall'ingegner Ferdinando Cannizzo si sta formando: Antonello Coletta, che è a capo del progetto, vuole unire tutte le esperienze aziendali pescando risorse dal GT ma anche dalla F1, dalla gestione industriale e dal... mercato.

WEC
26 lug 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021