Consiglio Mondiale: ecco il calendario 2020/2021 del WEC

condivisioni
commenti
Consiglio Mondiale: ecco il calendario 2020/2021 del WEC
Di:
6 mar 2020, 20:15

Il Consiglio Mondiale del Motorsport ha ratificato il prossimo calendario del WEC, ma anche altre importanti decisioni legate al regolamento della massima categoria.

Il Consiglio Mondiale del Motorsport riunitosi oggi a Ginevra ha approvato il calendario della prossima Superstagione del WEC, che scatterà il prossimo 5 settembre in Inghilterra con la 6 Ore di Silverstone e che terminerà nel modo più spettacolare il 12-13 giugno 2021 con la 24 Ore di Le Mans.

Ecco il calendario 2020/2021

5 Settembre 2020

Regno Unito

6 Ore di Silverstone

4 Ottobre 2020

Italia

6 Ore di Monza

1 Novembre 2020

Giappone

6 Ore del Fuji

5 Dicembre 2020

Bahrain

8 Ore del Bahrain

6 Febbraio 2021

Sudafrica

6 Ore di Kyalami

19 Marzo 2021

Stati Uniti

1000 Miglia di Sebring (8 hours)

24 Aprile 2021

Belgio

TOTAL 6 Ore di Spa-Francorchamps

12-13 Giugno 2021

Francia

24 Ore di Le Mans

Il Consiglio Mondiale ha anche approvato i principi generali di una piattaforma di convergenza che costituirà la base della classe top dei prototipi del Mondiale Endurance. Questa manterrà l'attuale regolamento tecnico FIA WEC, incluse le Hypercar di Le Mans. Le vetture Le Mans Hypercar e le LMDh saranno racchiuse in un'unica categoria al top del WEC.

Le vetture LMDh saranno basate su un nuovo telaio, comune sia al WEC che alla classe più importante dell'IMSA Weathertech SportsCar Championship.

Importante anche la voce che indica come le prestazioni di unità di potenza, caratteristiche aerodinamiche e peso delle vetture saranno allineate sia per le Hypercar di Le Mans che per le vetture LMDh, in modo da garantire che entrambe possano operare nella medesima finestra prestazionale.

Prossimo Articolo
Cassidy debutterà nel WEC con Eurasia a Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Cassidy debutterà nel WEC con Eurasia a Spa-Francorchamps

Prossimo Articolo

WEC: Toyota #7 con handicap di 3" a Sebring, Corvette più potenti

WEC: Toyota #7 con handicap di 3" a Sebring, Corvette più potenti
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WEC
Autore Giacomo Rauli