Clamoroso: la Nissan si ritira dalla classe LMP1!

Il progetto legato alla GT-R LM NISMO si interrompe con all'attivo solo una partecipazione disastrosa a Le Mans

Clamoroso colpo di scena sul panorama del FIA WEC: la Nissan ha infatti annunciato di aver ritirato la sua iscrizione dal Mondiale 2016. Il progetto legato all'avveniristica GT-R LM NISMO, la prima LMP1 a trazione anteriore, rischia quindi di essere ricordato come un enorme buco nell'acqua.

La Casa giapponese si era ripresentata al via nella classe regina nel 2015, ponendo fine ad un'assenza che durava dal 1999. Tuttavia, avendo optato per un progetto estremo, ha incontrato subito parecchie difficoltà, rese evidenti dai 25" di gap rimediati in qualifica alla 24 Ore di Le Mans.

Tra le altre cose, la grande classica francese è stata l'unica gara a cui ha preso parte la Nissan (non portando al traguardo nessuna delle tre vetture schierate), perché successivamente aveva deciso di rinunciare al resto delle tappe in programma per concentrarsi sullo sviluppo.

La cosa curiosa è che recentemente aveva riportato in pista la GT-R LM NISMO al NOLA, portando anche al debutto nuovi potenziali piloti, tra cui Nelsinho Piquet. Proprio queste prove statunitensi però hanno fatto capire che il potenziale della vettura è ancora troppo lontano da quello di Porsche, Audi e Toyota, portando a questa decisione davvero drastica.

"Oggi, la Nissan ha annunciato che ritirerà la sua iscrizione alla classe LMP1 del FIA WEC. La Nissan è entrata in LMP1 nella stagione 2015 con un progetto innovativo ed audace, con l'ambizione di competere nella parte anteriore del gruppo. Il team ha lavorato diligentemente per raggiungere le prestazioni desiderate, tuttavia, la società ha concluso che il programma non è in grado di raggiungere le ambizioni previste, quindi ha deciso di concentrarsi su uno sviluppo più a lungo termine nel motorsport" spiega il comunicato diffuso oggi.

L'impegno nel WEC comunque proseguirà, ma solamente come motorista: "Nissan continuerà a supportare il WEC attraverso i programmi di fornitura dei propulsori, inclusa la recente introduzione del motore LMP3".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Team Nissan Motorsports
Articolo di tipo Ultime notizie