WEC
13 ago
Prove Libere 2 in
00 Ore
:
14 Minuti
:
02 Secondi

Chandhok torna nel WEC con il team Tockwith e la Ligier JS P217

condivisioni
commenti
Chandhok torna nel WEC con il team Tockwith e la Ligier JS P217
Di:
Co-autore: Gary Watkins
Tradotto da: Giacomo Rauli
19 apr 2017, 16:25

Il team britannico farà il suo debutto nel WEC a Spa-Francorchamps. Messo sotto contratto Chandhok per aggiungere esperienza all'equipaggio.

Karun Chandhok
#34 Tockwith Motorsports, Ligier JSP217 - Gibson: Nigel Moore, Philip Hanson
#34 Tockwith Motorsports, Ligier JSP217 - Gibson: Nigel Moore, Phil Hanson
#34 Tockwith Motorsports, Ligier JSP217 - Gibson: Nigel Moore, Phil Hanson
#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050 Hybrid: Anthony Davidson, Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima

Il team Tockwith Motorsports si appresta a fare il proprio debutto nel FIA World Endurance Championship il mese prossimo alla 6 ore di Spa-Francorchamps, secondo appuntamento del Mondiale 2017.

Il team britannico ha già corso in questa stagione ma nelle European Le Mans Series, che hanno svolto il proprio primo appuntamento stagionale nel medesimo fine settimana e sulla stessa pista - Silverstone - del WEC.

Il Tockwith Motorsports schiererà sul tracciato belga una Ligier JS P217 affidandola a Nigel Moore, Philip Hanson e all'ex pilota del team HRT e Lotus di Formula 1 Karun Chandhok.

Per il pilota indiano sarà la prima apparizione nel WEC dall'edizione 2012 della 24 Ore di Le Mans, in cui corse tutta la stagione per il team JRM LMP1 assieme a David Brabham e Peter Dumbreck.

"Sarà bello tornare a correre a Le Mans, perché è la più bella gara del mondo", ha affermato Chandhok a Motorsport.com. "Simon (Moore, proprietario del team) mi ha chiamato dicendomi che cercavano un pilota d'esperienza per aiutarli. Era chiaro che, se avessi dovuto correre anche a Le Mans avrei dovuto fare alcune gare di preparazione. Per questo motivo correrò in ELMS e a Spa".

Fotogallery: il trionfo della Toyota alla 6 Ore di Silverstone del WEC 2017

Articolo precedente

Fotogallery: il trionfo della Toyota alla 6 Ore di Silverstone del WEC 2017

Prossimo Articolo

Lopez costretto a 2 settimane di riposo dopo l'incidente di Silverstone

Lopez costretto a 2 settimane di riposo dopo l'incidente di Silverstone
Carica commenti