BMW ha presentato ufficialmente la M8 GTE per il WEC 2018

BMW ha svelato la veste definitiva della M8 GTE, che esordirà nel FIA WEC a partire dalla prossima stagione e nell'IMSA. La prima gara a cui prenderà parte sarà la 24 Ore di Daytona 2018 a gennaio.

Il Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte è una grande fucina di novità mondiali per quanto riguarda l'Automotive, ma concede anche fantastici spunti per ciò che riguarda il futuro del Motorsport.

BMW ha infatti svelato questa mattina la M8 GTE, ovvero l'arma con cui tornerà nel World Endurance Championship a partire dalla prossima stagione nella classe GTE-Pro e nella categoria americana IMSA.

Il debutto della splendida vettura bavarese è già stato annunciato e avverrà a gennaio dell'anno prossimo quando scenderà in pista per disputare la 24 Ore di Daytona.

"Per noi la presentazione ufficiale della vettura è un passo molto importante verso il debutto ufficiale che avverrà l'anno prossimo, alla 24 Ore di Daytona", ha dichiarato Jens Marquardt.

"Il Mondiale Endurance FIA e l'IMSA sono gli ambienti perfetti per la nostra nuova vettura. Con la BMW M8 GTE abbiamo sfruttato il massimo della tecnologia per arrivare al top della classe principale delle classi GT, cercando comunque di mantenere le nostre tradizioni a Le Mans".

"Lo sviluppo della M8 GTE procede senza intoppi e come previsto dalla tabella di marcia. Non vediamo l'ora di vedere la vettura correre per lottare per portare a casa delle vittorie nel 2018".

Ricordiamo che la M8 ha già esordito in pista nei primi test assoluti, affidata dalla Casa bavarese a Martin Tomczyk e a Maxime Martin nel mese di luglio sulla pista del Lausitzring. Successivamente hanno avuto modo di provarla al Montmelo anche Bruno Spengler e Nicky Catsburg.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Presentazione BMW M8 GTE
Sub-evento Presentazione
Articolo di tipo Ultime notizie