United States
Evento

Austin (2017)

Stati Uniti Austin
16 set - 16 set
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
21 articoli
Cancella tutti i filtri
Austin
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Austin

Griglia
Lista

Un problema meccanico nega il podio di GTE-Am a Cairoli ad Austin

Il pilota italiano è deluso, perché senza questo inconveniente avrebbe potuto chiudere terzo con la Porsche che divide con Ried e Dienst. Proprio sulla pista che lo scorso anno gli è costata il titolo della Porsche Supercup...

Fotogallery: le immagini più belle della 6 Ore di Austin

Ecco la selezione degli scatti più belli della 6 Ore di Austin, sesto appuntamento del World Endurance Championship 2017.

Porsche: una doppia impresa quasi compiuta

Con la doppietta in Texas le 919 Hybrid hanno posto una seria ipoteca sul terzo doppio titolo mondiale di seguito. Giusta anche la decisione di non mettere a repentaglio il primato di Hartley-Bernhard-Bamber nella serie riservata ai piloti

Christensen: "Ad Austin abbiamo imparato tantissimo su come usare la RSR"

Michael Christensen secondo con Kevin Estre è soddisfatto di come si sta evolvendo la nuova Porsche che per la prima volta nella stagione ha mostrato un potenziale costante e sfiorato la vittoria in GTE PRO

Priaulx: "Abbiamo problemi grandi, non piccoli. Gli altri migliorano noi no"

Andy Priaulx a muso duro spiega cosa non funziona nella Ford GT. Gomme e motore non rendono e il BoP automatico non sta certo agevolando le cose. Il leader iridato vede un finale di stagione a tinte fosche

Pier Guidi: "Una vittoria frutto del nostro metodo di lavoro"

Alessandro Pier Guidi racconta come la gara trionfale della Ferrari 488 sia stata costruita nelle prove libere e nella scelta di una strategia aggressiva in corsa. Così il piemontese e James Calado sono rientrati in lizza per il titolo

Buemi: "Riscattato il risultato del Messico. Ma al Fuji andrà meglio"

Sebastien Buemi ammette un piccolo ritardo da parte della Toyota sul passo gara e crede che la TS050 ad Austin abbia sfruttato meglio le gomme rispetto alle Porsche. Ora il focus è concentrarsi sulla corsa giapponese

Hartley: "Ringrazio i compagni dell'altra Porsche. Avrebbero meritato la vittoria"

Brendon Hartley non ha nascosto i meriti dei piloti della 919 Hybrid numero 1. Lo stesso hanno fatto Timo Bernhard e Earl Bamber. E André Lotterer ha scherzato ricordando il suo duello con la Toyota di Lopez

Austin, 6°Ora: per Porsche terza doppietta dell'anno e mondiale in vista

Vincono Bamber-Hartley-Bernhard grazie agli ordini di scuderia. Le Toyota hanno salvato l'onore giocando con l'arma della tattica. In GTE PRO la Ferrari prende il largo in classifica iridata con la vittoria di Calado e Pier Guidi

Austin, 4°Ora: la strategia sembra premiare le Porsche

Entrambe le 919 Hybrid stanno prendendo un buon margine sulle Toyota, grazie allo sfruttamento del doppio stint nelle fasi cruciali di corsa. Incerta la situazione in GTE dove la Ferrari deve vedersela con la Porsche RSR

Austin, 2° Ora: duello tattico tra Porsche e Toyota

Le vetture giapponesi hanno comandato per oltre un'ora facendo un doppio stint. Porsche ha preferito effettuare un cambio e poi si è ripresa i primi due posti al secondo pit stop. Le Ferrari dominano in GTE PRO

Ferrari, Rigon: "Questa pole ha sorpreso anche me"

Davide Rigon ha trovato la Ferrari 488 che divide con Sam Bird molto diversa in qualifica da come l'aveva lasciata nelle prove libere. Hanno pagato la scelta delle gomme medie e l'ottimizzazione di ogni particolare

Nick Tandy: "Per fortuna ho rimediato all'errore. La pole è meritata"

Nick Tandy parla della distrazione che ha rischiato di far perdere a lui e a Neel Jani il primo posto. Lo svizzero, autore del giro più veloce in assoluto, è convinto che nonostante il distacco subìto le Toyota siano molto più vicine

Austin, Qualifiche: Neel Jani e Nick Tandy più forti della penalizzazione

Nick Tandy si è visto annullare il primo tempo per aver superato la linea di demarcazione della pista. In extremis il britannico ha recuperato la pole. Seconda l'altra Porsche 919. Poca gloria per le Toyota. Ferrari 488 in pole in GTE PRO

L'ACO ha confermato la 6 Ore di Silverstone 2018

La gara inglese prenderà il posto di quella prevista in febbraio 2019 e si svolgerà il 19 agosto 2018.. Slittano rispettivamente di una e due settimane anche Fuji e Shanghai 2018 mentre Sebring riceverà una nuova denominazione.

Austin, Libere 3: Kazuki Nakajima riporta la Toyota in vetta

La TS050 del pilota giapponese ha simulato la qualifica, battendo il tempo ottenuto da Neel Jani ieri. Le Porsche invece hanno simulato il passo gara. Ford torna in testa tra le GTE PRO davanti alle Ferrari di James Calado e Sam Bird

Austin, Libere 2: Neel Jani sfiora il record e la Porsche si conferma

Neel Jani ha abbassato di 2"3 il tempo ottenuto da Earl Bamber in mattinata. Più indietro le due Toyota TS050. In GTE PRO l'Aston Martin Vantage di Nicki Thiim e Marco Sorensen è davanti di pochi centesimi alla prima delle Ford GT

Austin, Libere 1: doppietta Porsche ma la Toyota sembra esserci

Miglior tempo per Earl Bamber che ha preceduto l'altra 919 Hybrid di Nick Tandy. Le TS050, però, sembrano più competitive rispetto alla gara messicana. Acuto delle Ford in GTE PRO con le Ferrari che inseguono

Ad Austin ultima chiamata per la Toyota

La Casa giapponese cerca l'impresa in Texas per riportare in equilibrio la classifica mondiale. In caso contrario spianerebbe la strada al terzo titolo della Porsche. Incerti i pronostici in GTE PRO e in LMP2

Rigon: "Fiducioso per Austin dopo il potenziale mostrato dalla 488 in Messico"

Il pilota del team AF Corse correrà ad Austin con la Ferrari 488 per tentare di ridurre lo svantaggio dalla vetta del Mondiale Piloti GTE-Pro e di aiutare il team a vincere il Mondiale Costruttori.

Matteo Cairoli ad Austin con un occhio di riguardo al campionato

Per il comasco Austin rievoca ricordi dolci e amari, ma in questa stagione si concentrerà con i compagni di squadra per cogliere un risultato importante in ottica campionato.