W Series | Eaton ha un'altra frattura dovuta ai cordoli del COTA

Abbie Eaton ha rivelato che ha subito la frattura di due vertebre nel contatto con uno dei cordoli del Circuito delle Americhe.

W Series | Eaton ha un'altra frattura dovuta ai cordoli del COTA
Carica lettore audio

La ragazza ha preso uno dei cosiddetti 'salsiccioni' della curva 15 durante Gara 1 ad Austin, volando in aria e rimediando la rottura della vertebra T4 in un primo momento.

Oggi sui social media ha invece pubblicato un aggiornamento delle sue condizioni, che hanno evidenziato pure un danno alla T5.

"Brutte notizie: i risultati della risonanza magnetica dicono che in realtà ho due fratture alle vertebre T4 e T5 - scrive la Eaton su Twitter - Ci sono anche buone notizie: le fratture sono attualmente stabili, dovrò portare un tutore per 3 mesi, ma posso iniziare la riabilitazione fisica!"

"Sono davvero entusiasta di poter cominciare a fare passi nella giusta direzione!"

Anche Christian Weir ha subìto una lesione simile in un incidente quasi identico durante la gara di F4 al COTA, mentre Fabienne Wohlwend era stata proiettata in aria alla curva 1 nel giro di apertura di gara due.

Dopo l'incidente, la Eaton aveva detto: "E' ridicolo, non c'era alcun bisogno che i cordoli fossero messi così".

Abbie Eaton

Abbie Eaton

Photo by: Zak Mauger / Motorsport Images

Gli incidenti hanno suscitato la preoccupazione del direttore della Grand Prix Drivers Association, Sebastian Vettel, che ha detto: "Penso che dobbiamo togliere questi cordoli a salsiccia, perché abbiamo avuto due infortuni inutili".

"Preferirei avere una conversazione infinita sui limiti della pista, magari perché una volta sei contendo e l'altra no".

"Possiamo trovare soluzioni, evitando altre fratture alla schiera con questi cordoli".

Anche se i suddetti cordoli servono ad impedire che piloti vadano fuori pista, negli ultimi anni abbiamo visto parecchi incidenti a causa loro.

L'ex pilota di F3 Alex Peroni era stato catapultato in aria a Monza nel 2019, finendo nelle recinzioni della Parabolica con fratture alle vertebre.

Pure Sean Gelael ha avuto un infortunio simile a Barcellona nel 2020 durante la sua ultima stagione di F2, colpendo un cordolo mentre lottava con Jack Aitken e prendendo il volo, con frattura da compressione, così come Juri Vips.

condivisioni
commenti
Mouton: "Chi vince la W Series deve essere promossa in F3"
Articolo precedente

Mouton: "Chi vince la W Series deve essere promossa in F3"

Prossimo Articolo

W Series | 8 round nel 2022 e c'è la novità Suzuka

W Series | 8 round nel 2022 e c'è la novità Suzuka
Carica commenti