Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
66 giorni

Le selezioni per la W Series 2020 partono a settembre

condivisioni
commenti
Le selezioni per la W Series 2020 partono a settembre
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
16 ago 2019, 15:02

Il processo di selezione delle pilota che formeranno la griglia di partenza della stagione 2020 della W Series inizierà il prossimo mese, garantita la presenza in pista della campionessa in carica Jamie Chadwick.

Il Circuito di Almeria, a sud della Spagna, ospiterà dal 16 al 18 settembre le selezioni delle pilota per la prossima stagione della W Series. Anche lo scorso anno si erano tenute su queste pista le selezioni che avrebbero definito la griglia di partenza della stagione appena conclusa.

Le prime 12 classificate del 2019, tra cui la campionessa Chadwick, la seconda Beitske Visser e la vincitrice di Brands Hatch Alice Powell, hanno tutte vinto l’opzione di un ritorno garantito al secondo anno di questo campionato, dove verranno messi in palio dei punti superlicenza.

Queste 12 pilota non saranno obbligate a partecipare ai test di Almeria, ma alcune potrebbero essere invitate per completare dei giri comparativi per le candidate. Il test verrà effettuato con le vetture W Series Tatuus T-318 Formula 3.

Dalla entry list 2019 hanno perso i primi 12 posti Caitlin Wood, Gosia Rdest, Esmee Hawkey, Naomi Schiff, Shea Holbrook, Megan Gilkes, Vivien Keszthelyi e Sarah Bovy. Non prenderanno parte ai test di Almeria ed il loro futuro dipende dalle prestazioni delle nuove candidate. Ogni donna che possiede una licenza FIA International C può partecipare al processo di selezione per il 2020.

Dave Ryan, direttore delle corse W Series, ha dichiarato: “Prima della stagione 2019 della W Series, abbiamo messo alla prova tutte le nostre pilota sul circuito di Almeria con le vetture W Series Tatuus T-318 Formula 3 e vogliamo utilizzare lo stesso processo di selezione anche per le nuove candidate. Avremo una o due pilota delle prime 12 classificate, con un posto garantito per il 2020, che completeranno dei giri comparativi, per capire meglio la velocità e le abilità delle candidate”.

“Per essere chiari, le otto pilota che hanno chiuso fuori dalle prime 12 nella classifica 2019 della W Series non sono eleggibili per la stagione 2020. Non è sicuro che prenderanno parte al prossimo campionato. Inevitabilmente saranno sulle spine, vorranno correre con noi anche la prossima stagione, ma la loro presenza o assenza dipenderà dalla qualità delle candidate che svolgeranno il test ad Almeria fra un mese”.

Pilota che parteciperanno sicuramente alla stagione 2019 della W Series:

Pos. Driver Points Wins
1 United Kingdom Jamie Chadwick 110 2
2 Netherlands Beitske Visser 100 1
3 United Kingdom Alice Powell 76 1
4 Spain Marta Garcia 66 1
5 Finland Emma Kimilainen 53 1
6 Liechtenstein Fabienne Wohlwend 51 0
7 Japan Miki Koyama 30 0
8 United Kingdom Sarah Moore 24 0
9 Italy Vicky Piria 24 0
10 South Africa Tasmin Pepper 22 0
11 United States Sabre Cook 12 0
12 United Kingdom Jessica Hawkins 12 0
Prossimo Articolo
Marta García: "L’obiettivo è correre nella Toyota Racing Series"

Articolo precedente

Marta García: "L’obiettivo è correre nella Toyota Racing Series"

Prossimo Articolo

Chadwick: "Vorrei la F3 nel 2020, ma mi manca parte di budget"

Chadwick: "Vorrei la F3 nel 2020, ma mi manca parte di budget"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie W Series
Autore Lucy Morson