Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Chadwick: "Vorrei la F3 nel 2020, ma mi manca parte di budget"

condivisioni
commenti
Chadwick: "Vorrei la F3 nel 2020, ma mi manca parte di budget"
Di:
17 ago 2019, 15:55

Jamie, vincitrice della prima edizione delle W Series, ha ricevuto 500.000 dollari ma questi non bastano per prendere parte alla FIA F3 del 2020.

Jamie Chadwick ha recentemente vinto il primo campionato tutto al femminile del motorsport a 4 ruote, le W Series, dopo una stagione in cui ha dominato per larghi tratti.

Ora il suo obiettivo si sposta verso altre categorie. Nella sua mente ci sarebbe la FIA Formula 3, ovvero la serie nata dalle ceneri della fusione tra GP3 e FIA Formula 3 Europea.

La 21enne, già development driver del team Williams che corre in Formula 1, ha vinto 500.000 dollari per la vittoria del titolo delle W Series e si è garantita uno dei 12 sedili per la stagione 2020 della serie.

Chadwick potrebbe correre ancora nelle W Series l'anno prossimo con il chiaro obiettivo di prendere i punti per la Superlicenza FIA, ma l'attrazione della FIA F3 è davvero forte per la neo campionessa.

Cosa può bloccare gli intenti di Jamie? Il budget, perché quanto vinto nelle W Series non le basterà per prendere parte alla FIA F3 2020. "Penso che parte delle persone non capisce. Vorrei passare in F3 ma questa potrebbe non essere un'opzione percorribile. Il budget è quello che non lo rende plausibile", ha detto a Motorsport.com.

"Ci sono 30 posti in quella serie, ma sono solo 6 queli che tutti vorrebbero realmente. Ci vorrebbe il team giusto e un altro mezzo milione di budget almeno. Il montepremi delle W Series è fantastico, ma purtroppo nel motorsport al momento non basta".

"Speriamo che l'attenzione che le W Series hanno generato in questa stagione possa portare ad avere più premi. Tuttavia è bello sapere che se non dovessi avere l'opportunità di salire in FIA F3 potrò comunque correre un'altra stagione nelle W Series".

Prossimo Articolo
Le selezioni per la W Series 2020 partono a settembre

Articolo precedente

Le selezioni per la W Series 2020 partono a settembre

Prossimo Articolo

W Series: ecco la entry list 2020. Confermata Vicky Piria

W Series: ecco la entry list 2020. Confermata Vicky Piria
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie W Series
Piloti Jamie Chadwick
Autore Giacomo Rauli