Alex Fontana con la Nissan GT3 del team KCMG sfiderà... l'Inferno Verde!

condivisioni
commenti
Alex Fontana con la Nissan GT3 del team KCMG sfiderà... l'Inferno Verde!
Di:
14 mar 2019, 11:57

Triplo programma nel 2019 per il pilota ticinese, il quale raddoppierà gli impegni in Asia, al fianco dell’Europa: prenderà parte al VLN sul tracciato del Nürburgring accanto agli impegni nel Turismo e nel Gran Turismo cinesi con la Kia e la Mercedes rispettivamente

Per Alex Fontana la stagione 2019 è ormai alle porte, ed è subito caratterizzata da una certezza: come le precedenti sarà ricchissima di impegni, sia in Europa che in Asia. Del resto il pilota ticinese si è affermato come uno degli interpreti più poliedrici e versatili dell'automobilismo sportivo, sempre pronto a mettersi alla prova in sfide affascinanti.

Questa volta la novità è la partecipazione al primo round del VLN, il combattuto campionato di durata che ruota intorno al mitico Nordschleife del Nürburgring. La gara si terrà il 23 marzo, sulla durata di 4 ore, in cui Fontana debutterà sulla Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG, punto di riferimento del costruttore nipponico, e che potrebbe fare da preludio alla celeberrima 24 ore in giugno. 

#18 KCMG Nissan GT-R Nismo GT3: Alexandre Imperatori, Oliver Jarvis, Edoardo Liberati

#18 KCMG Nissan GT-R Nismo GT3: Alexandre Imperatori, Oliver Jarvis, Edoardo Liberati

Photo by: Alexander Trienitz

Da ormai più di quaranta edizioni la storia del VLN va in scena tra i 25 chilometri del leggendario "Inferno Verde", quello che fino al 1976 era sede del Gran Premio di Germania in Formula 1. Lo scorso anno, il talento svizzero aveva già avuto modo di scoprire il VLN, ma questa volta sarà al volante di una vettura della Classe più prestazionale, con la possibilità di mirare alla vittoria assoluta.

Leggi anche:

E ancora una volta nella carriera di Alex fa capolino l’Oriente. Difenderà infatti i colori di una scuderia di profilo internazionale quale KCMG, con base a Hong Kong e capace di raccogliere ottimi risultati in tutte le serie affrontate. La gara di apertura darà modo di prepararsi al meglio in vista dei round successivi e soprattutto della 24 Ore, che coinvolge i principali specialisti delle competizioni Gran Turismo. 

Proprio attraverso le Gran Turismo, Fontana intensificherà ulteriormente il fortunato legame con la Cina: Alex disputerà infatti il China GT Championship con la Mercedes AMG GT4 della scuderia Phantom Pro, supportata direttamente dal reparto corse tedesco. La prima tappa sarà sul circuito di Sepang questo fine settimana, per poi spostarsi a Ningbo il 4-5 maggio, a cui seguiranno quelle di Shanghai, Shougang, Tianjin e di nuovo a Shanghai per il finale del 12-13 ottobre, sullo stesso tracciato che ospita il Gran Premio di Formula 1. 

Alex Fontana, Kia Racing Team China

Alex Fontana, Kia Racing Team China

In Cina prosegue ovviamente anche l'avventura da alfiere ufficiale KIA Motors nel CTCC, il campionato turismo nazionale, dove il 26enne elvetico sin dal 2016 ha avuto un ruolo determinante nello sviluppo della K3 2.0 turbo. Lo scorso anno il suo lavoro è stato ricompensato da due splendidi trionfi, determinanti per il raggiungimento del titolo costruttori. In quanto straniero, a Fontana non è consentito partecipare a tutti gli appuntamenti in calendario, ma la Casa coreana ha intenzione di schierarlo nel massimo numero di occasioni previste dal regolamento. 

Leggi anche:

E non è tutto: in diversi GP iridati Alex continuerà l'esperienza da telecronista della Formula 1 per la televisione svizzera RSI, mettendo al servizio degli spettatori la propria capacità di analisi per il commento tecnico. 

L'agenda potrebbe poi arricchirsi con qualche partecipazione aggiuntiva al Blancpain GT Series in Europa, dopo il titolo Silver Cup ottenuto lo scorso anno nel trofeo Endurance.

"Il 2019 si è già delineato come un altro anno intenso e ricco di sfide. Ne sono doppiamente felice: da un lato dimostra che abbiamo compiuto un buon lavoro sul fronte manageriale, riuscendo a cogliere e a confermare molte opportunità interessanti. Dall'altro, questo significa andare a misurarsi in vari campionati e territori, allargando ulteriormente la mia esperienza agonistica e rafforzando la mia veste di pilota professionista”, racconta Alex Fontana. 

鈴鹿初開催のブランパンGTアジアのレース2で優勝した#999 GruppeM Racing Team

鈴鹿初開催のブランパンGTアジアのレース2で優勝した#999 GruppeM Racing Team

Photo by: Tomohiro Yoshita

“Considero davvero entusiasmante l'idea di essere coinvolto nei programmi di ben tre squadre, ognuna legata a un costruttore di alto livello quali sono Nissan-NISMO, Mercedes e KIA. Senza dimenticare che stiamo valutando la possibilità di tornare occasionalmente nel Blancpain GT Series, dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione verso il titolo Silver Cup nel trofeo Endurance. In più, quando non sarò alla guida, sarò comunque in cabina di commento per i Gran Premi di Formula 1 sugli schermi della RSI. Insomma, non potrò certo annoiarmi". 

Prossimo Articolo
Al Nordschleife torna alla vittoria la Cupra della Mathilda Racing

Articolo precedente

Al Nordschleife torna alla vittoria la Cupra della Mathilda Racing

Carica commenti
Be first to get
breaking news