F1 contro F5000 a Silverstone nella riedizione dell'International Trophy

Le monoposto di Formula 1 correranno contro le Formula 5000 a Silverstone questo weekend, 42 anni dopo l'ultima gara dell'International Trophy nella sede del GP di Gran Bretagna.

Nel doppio evento di questo weekend per l'HSSC Derek Bell Trophy un nutrito gruppo vetture stroiche dei Gran Premi sfiderà otto Formula 5000 in una riedizione dell'annuale gara di inzio stagione, non valevole per il campionato di F.1, a Silverstone

La prima edizione del BRDC International Trophy dates risale al 1949 e fu vinta da Alberto Ascari sulla sua Ferrari 125.

Agli inizi degli anni '70 cominciarono a calare interesse e iscrizioni per le gare fuori dal calendario della F.1 e per rimpolpare la griglia furono aggiunte le nuove Formula 5000, monoposto spinte da propulsori V8 di 5.0 cc. Il matrimonio di convenienza durò sei anno con la prima vittoria per una F1 fatta da James Hunt nel 1974, ma quando Niki Lauda, l'anno successivo, vinse sulla sua Ferrari 312T la storia finì.

Più di quattro decadi dopo, in testa alla entry list di questo weekend per le Formula 1 c'è la Fittipaldi F5A del 1978 di Max Smith-Hilliard, pilota del FIA Master Hitoric Formula One, raggiunta dalla March 721 sviluppata dal team Eifelland di David Shaw.

“Fu una March 721 ad essere comprata dal team Eifelland in Germania e successivamente Luigi Colani fu assunto per aiutare loro a progettare una scocca diversa che, nelle loro intenzioni, avrebbe dovuto proiettarli nella parte alta dello schieramento - cosa che non accadde mai" ha detto Shaw.

“E' stata descritta come una delle F1 più brutte mai fatte, ma a me piace. L'ho comprata e fatta restaurare fino a riportarla all'antico splendore per poi rimetterla in pista a Monaco, l'anno scorso, per la prima volta dal tentativo della Eifelland nel 1972".

“E' un pezzo di storia affascinante, di quando tutte le vetture avevano forme diverse.”

Le auto dei GP hanno l'obiettivo di sfidare le monoposto spinte dal Cosworth DFV. Le protagoniste dalla F5000 saranno la Chevron B37 di Peter gethin, guidata da Neil Glover, la spettacolare Gurney Eagle di Frank Lyons, Mark Dwyer (Lola T332) e Jamie Brashaw nella sua March 73A.

Story by Paul Lawrence

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Vintage
Evento BRDC International Trophy
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Preview