Ecclestone vuole il V8 Supercars a Singapore

Ecclestone vuole il V8 Supercars a Singapore

La tappa asiatica non varrebbe però per il campionato

Bernie Ecclestone è al lavoro per spingere la V8 Super cars a istituire un eveno di supporto per il Gran premio di Singapore del 2011, come già accade per la gara di Melbourne. Martin Whitaker, un inglese che per anni ha lavorato in Formula 1 e nell'ultimo periodo era a capo dell'organizzazione del GP di Bahrein, è il nuovo Amministratore Delegato della serie australiana ed ha annunciato alla rivista V8X che "la Formula 1 ci vuole a Singapore". "Bernie vorrebbe molto averci lì a correre, in un orario più anticipato rispetto alla Formula 1. Sarebbe meglio per gli spettatori, per la città ed in più creerebbe altre quattro ore di spettacolo a Singapore." ha aggiunto Whitaker. Molto probabilmente la gara non darebbe punti per il campionato (come succede anche a Melbourne), a causa dei diritti televisivi. Normalment einfati la V8 Supercars è trasmessa in australia da Channel 7, mentre il circus è su Network Ten. Whitmaker ha ammesso che la questione televisiva è "chiaramente uno degli aspeti su cui dovremo lavorare prima che la appa di Singapore venga confermata". A causa di queste negoziazioni, l'uscita del calendario 2011 della V8 Supercars è stato posticipata ad ottobre.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supercars
Articolo di tipo Ultime notizie