Magione ospita il quarto Gruppo Peroni Racing Weekend

In pista i protagonisti di tante differenti categoria: Coppa Italia GT e Turismo, RS Cup, Alfa Race Championship, Bleu France Race Cup, Entry Cup e Master Tricolori Prototipi. Insomma, il programma sarà assolutamente fitto

Domani alle 16.00 il circuito umbro di Magione aprirà le sue porte per il quarto Gruppo Peroni Racing weekend. Un weekend come di consueto particolarmente ricco che vedrà in pista i piloti della Coppa Italia GT e Turismo al loro quarto appuntamento 2016, della RS Cup giunta al terzo round come i protagonisti della Alfa Race Championship e della Bleu France. Quarto appuntamento anche per la Bmw Open Cup. Sempre parte del weekend umbro anche il secondo appuntamento della Entry Cup con dieci Twingo al via, del Master Tricolore Prototipi, e della Lotus Cup.

Solito mix di volti conosciuti e debuttanti nella Coppa Italia GT e Turismo. Fra le GT ad esempio fanno il loro ritorno Sergio Ghiotto e Giuseppe Ghezzi protagonisti nella prova di apertura di Imola. Debutta invece il binomio David Lucchetti/Matteo Pieratti su Porsche 997 GT3 Cup.

Nella Coppa Italia Turismo occhi puntanti sul debutto della BMW 320i della Pro Team allestita WTCC con motore 1.6 Turbo. A portarla in pista ci sarà Massimiliano Milli che dopo tre apparizioni nella BMW Open Cup (dove sono confermati i volti noti Borrett, Solla e arriva l’inedita coppia Dragani/Giani), si cimenterà per il resto della stagione proprio con questa vettura nella Coppa Italia. Debutto anche per le due Lotus Elise del Team Santilli.

Tutti volti già conosciuti i protagonisti in pista della RS Cup. Nuova sfida dunque fra il leader in classifica Giacomo Trebbi e i pretendenti al titolo Felice Jelmini, Gustavo Sandrucci (sempre in coppia con Giorgio Colombini), Giuseppe Montalbano e Angelo Rogari.

Ottime conferme anche per la Alfa Race Championship e la Bleu France Race Cup riservate alle Alfa Romeo, e alle vetture di costruzione francese con motori di massimo due litri. Per l’assoluta nel primo caso è plausibile una sfida a tre fra Armin Hafner, Francesco Palmisano in equipaggio con Domenico Lalinga e il rientrante Marco Bizzaglia tutti su Alfa Romeo 147. Per la Bleu France tutti i favori sono per il protagonista stagionale e 2015 Raffaele Lissignoli su Renault Clio E1 Italia 2.0.

Dieci le Twingo in pista per la seconda prova della Entry Cup. Di nuovo in pista i veloci Alberto Caselli, Alessandro Palladini e Massimo Visani che già ad Adria hanno potuto prendere le misure con la vettura e sette debuttanti come Manuel Stefani che salirà per la prima volta a bordo della vettura non avendo neanche disputato i test collettivi di inizio anno.

Considerevole alternanza anche nel Master Tricolore Prototipi dove fra i partenti ci saranno solo tre piloti che sono già scesi in pista nella prova di apertura di Imola: Alessandro Rosi, Cosimo Turizio e Federico Curti.

Il fitto programma della manifestazione si articola esclusivamente sulle giornate di sabato e domenica con la prima giornata riservata a prove libere e qualifiche e la domenica a tutte la gare. Per chi non potrà essere presente a Magione, potrà comunque seguire tutta l’azione in diretta Streaming sul sito www.gruppoperonirace.it e sul canale You Tube del Gruppo Peroni Race.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Turismo
Articolo di tipo Preview