Nicoli la spunta in gara 1 a Varano

Nicoli la spunta in gara 1 a Varano

In Emilia le Mini hanno dominato fin dalle qualifiche

Dominio delle Mini Cooper S che occupano le prime cinque posizioni nelle qualifiche del CITS. Miglior tempo per Nember che precede di soli 11 millesimi Marino seguito a sua volta dal compagno di squadra Nicoli. Al via di gara 1 Nember in pole scatta autorevolmente al comando seguito da Marino mentre Nicoli, attardato da una innocua escursione fuori pista, viene superato da Castronovo, Ceccato e Pigozzi. Mentre i primi due allungano, si accende la lotta fra Castronovo, Ceccato e Nicoli, che ha prontamente superato Pigozzi, ed è proprio Nicoli ad avere la meglio portandosi in terza posizioni e lanciandosi all’attacco di Marino che viene superato al settimo giro. Da quel momento la situazione sembra stabilizzarsi con Nember saldamente al comando, Nicoli in seconda posizione e Marino, Ceccato e Castronovo che viaggiano di conserva leggermente staccati. Colpo di scena al 10° giro, quando Nember rallenta vistosamente e rientra lentamente ai box per la rottura di un tubo dei freni. Nicoli eredita la testa della gara mentre Ceccato si porta a ridosso di Marino per tentare il sorpasso che riesce al 17° giro. Nulla cambia nelle prime tre posizioni fino alla bandiera a scacchi mentre Castronovo, proprio al penultimo giro, rallenta cedendo la posizione a Pigozzi (Seat Leon) e riesce con difficoltà a raggiungere i box anche lui con un tubo dei freni rotto. Pigozzi, quarto, è primo della Classe Diesel. Dietro di lui Bernasconi (Suzuki Swift) e Cappelli (Mini Cooper S) mentre il giovanissimo Leone con la piccola Panda 100 si classifica 7° assoluto davanti a Bergamaschi e Castronovo comunque classificato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Turismo CITS
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag raduni, tuning