Rosso e Gilardoni soni i Campioni dei Trofei Rally Top Renault

condivisioni
commenti
Rosso e Gilardoni soni i Campioni dei Trofei Rally Top Renault
Redazione
Di: Redazione
17 ott 2017, 07:47

Al Due Valli il pilota della Meteco Corse sulla Twingo R1A EVO e quello della Movisport con la Clio R3T si sono imposti conquistando il titolo 2017.

Gabriella Pedroni, Chiara Corso, Renault Twingo R1
Gabriella Pedroni, Chiara Corso, Renault Twingo R1
Gabriella Pedroni, Chiara Corso, Renault Twingo R1
Gasperetti - Ferrari, Renault Twingo R1
Presentazione Renault Twingo GT R1
Renault Twingo GT R1
Gasperetti - Ferrari, Renault Twingo R1
Gabriella Pedroni e Chiara Corso
Renault Twingo R1A EVO
Gabriella Pedroni e Chiara Corso con Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione di Renault It

Il 35° Rally Due Valli ha chiuso la stagione 2017 dei Trofei “Top” Renault dedicati alla Clio R3T e alla Twingo R1 incoronando i rispettivi campioni: Kevin Gilardoni ed Emanuele Rosso.

Gilardoni, navigato da Corrado Bonato (Movisport) ha scelto di gestire la sua trasferta veronese amministrando il vantaggio con cui si presentava, senza mai attaccare. Motivo che ha spinto Riccardo Canzian e la sua navigatrice Jasmine Manfredi a non risparmiarsi per conquistare il maggior numero di punti, conquistando entrambe le tappe e, pur senza riuscire a vincere il titolo assoluto del trofeo, potendo festeggiare il successo nel Girone B.

La sfida fra le Twingo R1A Evo si è conclusa dopo la prima tappa. Emanuele Rosso, affiancato da Andrea Ferrari (Meteco Corse), nonostante un avvio incerto ha gradualmente recuperato fino ad ottenere il successo nella prima tappa chiudendo anche matematicamente il duello per il trofeo. La seconda giornata di gara ha invece dovuto registrare da subito il ritiro proprio di Rosso, lasciando all’equipaggio composto da Filippo Bravi e Davide Cecchetto vita facile nell’andare a conquistare tappa 2, un risultato che gli ha consentito anche di salire in seconda posizione assoluta nel trofeo ai danni di Paris-Benellini.

Gara a sé l’ha invece fatta l’equipaggio femminile composto da Gabriella Pedroni e Chiara Corso, ospiti fuori trofeo chiamate a portare al debutto la Twingo GT R1 presentata ufficialmente proprio venerdì scorso al Parco Assistenza del Rally Due Valli. Dopo una uscita di strada che le ha costrette al ritiro nella prima tappa, la seconda le ha viste arrivare al traguardo con l’unico obiettivo di conoscere la vettura.

La Twingo GT R1 segna la terza evoluzione della Twingo R1A e sarà la protagonista del trofeo 2018. A caratterizzarla una maggiore coppia, ottenuta con una rimappatura della centralina, l’abbassamento del corpo vettura di 20 mm, un nuovo assetto a taratura regolabile e due prese d’aria inedite: la prima laterale per il motore, che garantisce aria diretta e pulita favorendone le prestazioni, la seconda sul tetto destinata all’abitacolo.

Trofeo CLIO R3T Top: 1. Gilardoni 272,6 punti; 2. Canzian 261,0; 3. Matteuzzi 40,0.

Trofeo TWINGO R1 Top: 1. Rosso 236,0 punti; 2. Bravi 213,0; 3. Paris 211,0; 4. Ciolli 68,0; 5. Lucarelli 50,0; 6. Severi 14,0; 7. Kramer 10,0.

Prossimo articolo Trofei Twingo
Renault Twingo GT R1: l'entry level dei rally ora diventa più "pepata"

Previous article

Renault Twingo GT R1: l'entry level dei rally ora diventa più "pepata"

Carica commenti