Una vittoria a testa per Juuso Pajuranta e Cosimo Barberini al Mugello

condivisioni
commenti
Una vittoria a testa per Juuso Pajuranta e Cosimo Barberini al Mugello
Redazione
Di: Redazione
16 lug 2018, 16:46

Il finlandese ha sfruttato un errore in gara 1 del leader, che poi si è rifatto in gara 2. Sul podio in entrambe le manche Mabellini. 1-1 anche tra le 500 tra Aurora Coria e Lazzaroni.

 Juuso Pajuranta
Azione di gara
Robin Appelqvist

Il weekend sportivo di Abarth è proseguito in pista con la quarta prova del Trofeo Abarth Selenia, disputata sul circuito del Mugello, dove si sono registrate le vittorie del finlandese Juuso Pajuranta e dell'italiano Cosimo Barberini, entrambi su Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Nel campionato si delinea così una lotta a tre che, oltre ai due vincitori di oggi, coinvolge anche il giovanissimo italiano Andrea Mabellini, salito sul podio in entrambe la manche.

Un weekend davvero infuocato, non solo per le condizioni atmosferiche ma anche per le battaglie serrate e al millesimo di secondo ingaggiate da questi tre piloti sin dalle qualifiche, con Barberini che si aggiudicava la pole per pochi centesimi di secondo. Ma la sua partenza in Gara 1 non era delle migliori e veniva superato da  Pajuranta, con Mabellini a ruota. Nel penultimo giro Barberini incappava in un errore che gli faceva perdere due posizioni, lasciando la vittoria a Pajuranta e la piazza d'onore a Mabellini. Barberini si rifaceva però imponendosi in Gara 2, dopo una bella lotta con Pajuranta e Mabellini che terminavano nell'ordine.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse vittoria in Gara 1 di Aurora Coria, prima anche nel Femminile, e di Filippo Lazzaroni, in Gara 2.

Classifica Gara 1: 1. Juuso Pajuranta  (FIN) 13 giri in 28'26"382; 2. Andrea Mabellini (ITA) a 2"298; 3.  Cosimo Barberini (ITA) a 24"076; 4. Michele Monetti (ITA) a 59"101; 5. Biagio Caruso (ITA) a 1'44"998; 6. "Boga" (ITA) a 1'50"228; 7. Aurora Coria (ITA, Abarth 500 Assetto Corse) a 1 giro; 8. Robin  Appelqvist (SWE) a 2 giri; 9. Andrea Nicoli (ITA) a 3 giri; 10. Filippo Lazzaroni (ITA, Abarth 500 Assetto Corse) a 3 giri. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Giro Veloce: Cosimo Barberini in 2'09"816 media 145,252 km/h.

Classifica Gara 2: 1. Cosimo Barberini (ITA) 13 giri in 28'29"220; 2. Juuso Pajuranta (FIN)  a 0"597; 3. Andrea Mabellini (ITA) a 0"859; 4.Robin  Appelqvist (SWE) a 8"513; 5. Michele Monetti  (ITA)  a 1'03"719; 6.  Filippo Lazzaroni (ITA, Abarth 500 Assetto Corse) a 1'50"356; 7.  Stefano Fiamingo (ITA) a 2'03"884; 8. Biagio  Caruso (ITA) a 2'23"806; 8.Andrea  Nicoli (ITA) a  1 giro; 9. Aurora Coria (ITA, Abarth 500 Assetto Corse) a  1 giro. Tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Giro Veloce: Andrea Mabellini 2'08"733, media 146,675 km/h.

Classifica Generale: 1. Cosimo Barberini (ITA) 163 punti, 2. Juuso Pajuranta (FIN)  135; 3. Andrea Mabellini (ITA) 126; 4. Robin Appelqvist (SWE) 89; 5. Gabriele Volpato(ITA)  57; 6. Stefano Fiamingo (ITA) 48; 7. Biagio Caruso (ITA) 40; 8. "Gioga" (ITA)  32; 8. Filippo Lazzaroni (ITA) 32; 10. Aurora Coria (ITA) 23; 11. Michele Monetti (ITA) 22; 12. "Boga" (ITA) 13.

Prossimo articolo Trofeo Abarth
Tre vincitori diversi nelle gare del Trofeo Abarth Selenia disputate a Misano

Articolo precedente

Tre vincitori diversi nelle gare del Trofeo Abarth Selenia disputate a Misano

Prossimo Articolo

Barberini e Pajuranta si spartiscono le vittorie nella tappa di Vallelunga

Barberini e Pajuranta si spartiscono le vittorie nella tappa di Vallelunga
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Trofeo Abarth
Evento Mugello
Sotto-evento Domenica
Location Mugello
Piloti Juuso-Matti Pajuranta , Cosimo Barberini
Autore Redazione
Tipo di articolo Gara