Ancora un successo per Nicola Baldan al Mugello

Ancora un successo per Nicola Baldan al Mugello

La lotta come al solito con i suoi avvesari pr il campionato Campani e Iorio

Ancora un successo per Nicola Baldan che, sul circuito toscano del Mugello, dopo aver vinto ieri Gara1, si è imposto anche nella seconda gara, al termine di un’appassionate lotta con i suoi avversari nei trofei Abarth 500 Selenia-Europe e Italia, il giovane Alex Campani e Francesco Iorio. Grazie a questo successo Baldan consolida il primato in entrambe le classifiche. In quella europea precede di appena 4 lunghezze Campani, mentre in quella italiana ha un vantaggio di 6 punti su Iorio. Sin dal via la gara è stata molto combattuta, con Baldan che riusciva a sfruttare bene la pole position e manteneva il vantaggio nei confronti dell’esperto Giorgio Pantano, per la prima volta al volante dell’Abarth 500 Assetto Corse, accreditata di una potenza di 190 CV. Subito dietro Cimarelli e Campani, in lotta fra loro. Al quarto giro Pantano superava Baldan e contemporaneamente Campani e Iorio sopravanzavano Cimarelli, lanciandosi all’inseguimento del leader. Il quale era costretto ad aumentare l’andatura e a riprendersi la leadership. A questo punto, molto correttamente Pantano – che non prende punti per il trofeo – lasciva sfilare anche Campani e Iorio, che si avvicinavano a Baldan. All’ultimo giro i tre si presentavano appaiati alla staccata della curva San Donato. La miglior traiettoria favoriva Baldan che concludeva la volata finale davanti a Campani e Iorio. Quarto posto per Pantano, che ha assistito in modo ravvicinato alla lotta fra i tre, precedendo Cimarelli e l’inglese Adam Jones, ancora in lizza per la conquista del titolo continentale. Per Campani la soddisfazione del giro veloce (che vale un punto aggiuntivo) e del primato nella Classifica Giovani, che lo vede allungare su Cimarelli. Tra gli Under 18 ancora una vittoria per Simone Monforte, che si avvicina in classifica al leader Eric Scalvini. Carlo Casillo è stato il migliore dei Gentleman (Over 40). Classifica Gara2: 1. Nicola Baldan 13 giri in 29’25”128, alla media di 139,064 km/h; 2. Alex Campani a 0”346; 3. Francesco Iorio a 0”831; 4. Giorgio Pantano a 1”800; 5. Franco Cimarelli a 2”582; 6. Adam Jones a 7”466; 7. Tobias Tauber a 8”835; 8. Carlo Casillo a 26”537; 9. Hugo Arellano a 29”106; 10. Simone Monforte a 29”373. Giro più veloce della gara: Alex Campani in 2’14”216, alla media di 140,683 km/h. Classifica Trofeo Abarth 500 Selenia Europe: 1. Nicola Baldan ITA 144; 2. Alex Campani 140; 3. Adam Jones GB 131; 4. Hugo Arellano LUX 110; 5. Benoit Perret FRA 59. Classifica assoluta Trofeo Abarth 500 Selenia 1. Nicola Baldan 177; 2. Francesco Iorio 171; 3. Alex Campani 148; 4. Franco Cimarelli 122; 5. Tobias Tauber 99; 6. Carlo Casillo 92; 7. Simone Monforte 85; 8. Simone Niboli 52; 9.Gianluca Caporali 34; 10. Alex De Giacomi 30.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Trofeo Abarth
Piloti Nicola Baldan
Articolo di tipo Ultime notizie