Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Omar Bouvier trionfa nel girone TRA

condivisioni
commenti
Omar Bouvier trionfa nel girone TRA
Di:
29 giu 2011, 10:42

E' stata decisiva la vittoria ottenuta nel Rally dell'Appennino Reggiano

È il trentaduenne pinerolese Omar Bouvier il vincitore del Girone TRA del Peugeot Competition 207 Top 2011 (e dei ben 20 pneumatici da competizione Pirelli che ne costituiscono il relativo premio). Il pilota del team OVS si è nettamente imposto al Rally Appennino Reggiano, terzo e conclusivo appuntamento della serie, precedendo il compagno di squadra Claudio Mattana, che per il momento si consola con il primato nella classifica generale stagionale del Peugeot Competition 207 Top grazie al fatto di essere andato a punti in tutte e tre le gare sinora disputate. Infatti il regolamento prevede l’assegnazione di ciascuno dei due Gironi iniziali in base ai 2 migliori risultati sulle 3 gare previste, mentre la vittoria finale si assegna al meglio dei 3 risultati sull’arco delle 5 gare (le tre del girone prescelto più le due conclusive comuni a tutti). Con questa vittoria Omar Bouvier è il primo pilota ad ottenere la seconda vittoria in stagione - dopo che le prime quattro gare erano andate ad altrettanti piloti diversi (Cogni, Bouvier, Beneventi e Mattana) - e si annuncia come uno dei grandi favoriti per il titolo di campione assoluto 2011 del Peugeot Competition Top. Il Rally Appennino Reggiano ha visto Bouvier portarsi al comando già nella prova serale del venerdì con Mattana e Mirko Strambi vicini alle sue spalle nell’ordine. Alla ripartenza dell’indomani mattina la sorpresa del forzato forfait dello sfortunato Mirko Strambi, la cui 207 si rifiutava inspiegabilmente di rimettersi in moto. Per una inspiegata mancanza di benzina, si scoprirà poi. A quel punto diventava una lotta in famiglia fra piloti del team OVS e con un tema chiaro: vittoria del girone a chi dei due arrivava davanti. Tema meglio svolto da Omar Bouvier e Paolo Carrucciu, che assestavano un colpo decisivo sulla lunga prova di Costaborga (più di 21 km): una trentina di secondi che più che raddoppiavano la distanza fra leader e inseguitore a circa metà gara. A quel punto lo stesso Mattana sembrava accontentarsi e per Bouvier il finale di gara diventava una parata trionfale. Prossimo appuntamento del Peugeot Competition 207 sarà nel prossimo weekend il Rally del Casentino. La gara aretina concluderà l’altro Girone iniziale, quello legato all'IRCup Pirelli, e metterà la parola fine al cammino parallelo degli aspiranti vincitori di stagione. Poi toccherà alle due gare comuni per tutti il Rally del Friuli e il Rallye Sanremo - rispettivamente ad inizio e fine settembre - con punteggio maggiorato. Infine va segnalare l’iniziativa dell’AC Reggio Emilia, che ha deciso di assegnare una gara gratuita con una 207 Rally R3T Evolution al miglior pilota reggiano in gara (sulla base della classifica finale ‘corretta’ con opportuni coefficienti legati al tipo di vettura utilizzata): il premio è andato a Marcello Nicoli, vincitore della classe N3.
Prossimo Articolo
Al Casentino si decide il Girone IRCup Pirelli

Articolo precedente

Al Casentino si decide il Girone IRCup Pirelli

Prossimo Articolo

Vercesi vince il Casentino ed il Girone IRCup Pirelli

Vercesi vince il Casentino ed il Girone IRCup Pirelli
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Trofei Peugeot 207 Top
Autore Redazione Motorsport.com