Lutto al Tourist Trophy: incidente fatale per Bob Price

Il 65enne, un veterano dell'isola di Man, non è sopravvisuto allo schianto avvenuto al terzo giro della Supersport

Lutto al Tourist Trophy: incidente fatale per Bob Price
Purtroppo dopo la festa per il ritorno alla vittoria della Triumph è arrivata anche una brutta doccia fredda a chiudere la seconda giornata di gara del del Tourist Trophy 2014. Gli organizzatori hanno infatti annunciato che Bob Price è deceduto a causa delle conseguenze di un incidente avvenuto nel tratto di Ballaugh, nel corso del terzo giro della prima gara della Supersport. Il 65enne era un pilota di grande esperienza per quanto riguarda questo genere di corse, visto che la sua prima apparizione al TT risaliva addirittura al 1992. Inoltre era una presenza fissa al Manx Grand Prix. Nella sua carriera poi poteva vantare un terzo posto assoluto al Manx Grand Prix Junior Classic del 2002, ma anche un secondo nella stessa edizione del Senior. Il suo miglior risultato nel TT invece è datato 1992, con un 18esimo posto proprio nella Supersport. Quest'anno, vista anche l'età, si era per ora accontentato delle posizioni di rincalzo: nelle prove della Supersport aveva piazzato la sua Yamaha al 78esimo posto alla media di 110,574 miglia orarie. Purtroppo l'incidente di oggi non gli ha lasciato scampo e le autorità locali stanno indagando sulle cause.
condivisioni
commenti
La Triumph ritrova la vittoria al TT dopo 11 anni!

Articolo precedente

La Triumph ritrova la vittoria al TT dopo 11 anni!

Prossimo Articolo

Bis di Michael Dunlop nella gara della Superstock

Bis di Michael Dunlop nella gara della Superstock
Carica commenti