Clamoroso: Guy Martin rinuncia al TT 2016

Il britannico si è liberato dal legame con la Tyco BMW per partecipare al Tour Divide di mountain bike

Clamorosa notizia per gli appassionati del Tourist Trophy, che per quest'anno dovranno rassegnarsi a non vedere sull'isola di Man le mitiche basette di Guy Martin. Il pilota britannico, idolo delle folle ma ancora a caccia della sua prima vittoria sul Mountain Course, ha deciso infatti di rinunciare al suo impegno con la Tyco BMW.

Guy ha preferito continuare la preparazione in vista del Tour Divide, probabilmente la gara più dura al mondo nel panorama della mountain bike. "Non penso che la mia avventura con le moto sia finita qui e se correrà nuovamente su strada sarà sicuramente con il Team TAS. Le BMW sono delle moto sensazionali e il team non è da meno" ha detto Martin.

La cosa curiosa è che la squadra al momento non sembra intenzionata a sostituirlo per l'edizione 2016 del TT e a questo punto dovrebbe concentrare i suoi sforzi sulla S1000RR che affiderà ad Ian Hutchinson, già salito 11 volte sul gradino più alto di Man, tre delle quali nel 2015.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Tourist Trophy
Piloti Guy Martin
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bmw, mountain course, tt