Weekend ricchi di impegni per la TCR Benelux

La serie che scatterà nel 2016 avrà moltissime attività in pista grazie a Libere, "Long Race" e quattro gare sprint

Gli organizzatori della TCR Benelux stanno lavorando duramente per rendere più accattivante possibile questa nuovissima serie, che scatterà ufficialmente il weekend del 21-22 maggio 2016 sul tracciato di Spa-Francorchamps.

In occasione del Motor Show di Bruxelles, fra le vetture esposte c'erano anche la Honda Civic TCR del team Boutsen Ginion Racing e la SEAT Leon TCR del RACB National Team, che prenderanno parte alla stagione 2016 assieme ad altre auto come la VW Golf e l'Alfa Romeo Giulietta.

Presente all'evento Claire Dubbelman, coordinatrice olandese della TCR Benelux, la quale ha fatto il punto della situazione a quattro mesi dal via: "Oltre alla Civic esposta avremo in pista un'altra Honda; al momento iscritte ci sono 10 vetture, ma in procinto di confermare la propria presenza abbiamo altri team e piloti. Secondo le nostre previsioni dovremmo arrivare a 15 iscritti velocemente, ma anche andare oltre. La cosa importante che nessuno deve dimenticare è che alla 20a adesione ci sarà la possibilità di usufruire di sconti particolari: ad esempio, la stagione intera verrebbe a costare 15.600€, mentre ogni gara 2.600€. L'unica cosa che posso dire è iscrivetevi alla TCR Benelux! Così facendo avremo la possibilità di ridurre i costi per tutti, voi pagherete meno e così sarà anche per i vostri colleghi; più siamo e meglio è!"

Koen Wijckmans, coordinatore di TCR Benelux, ha invece ricordato quale sarà il format dei weekend di gara: "Avremo sicuramente una gara più lunga e attualmente stiamo studiando il sistema per determinare la griglia di partenza: essa verrà definita tramite una votazione su Facebook (come avevamo anticipato ad aprile scorso, ndr). Questo non significa che chi avrà meno voti sarà per forza svantaggiato. Ricordiamo che la gara più lunga servirà in pratica da qualifica per quelle più brevi; infatti, gli equipaggi di due piloti che saranno fra i più rapidi avranno la possibilità di scattare davanti in Gara 1 e 3. Le manche Sprint sono a tutti gli effetti quelle che regaleranno più punti per le classifiche di piloti e squadre".

Il format degli eventi della TCR Benelux è piuttosto innovativo: ci saranno 45' di Prove Libere, poi la "Long Race", con la quale si andranno a definire le griglie di partenza delle successive manche, tutte da 20' di durata. Al termine di Gara 1 entrerà in pista la "Leading Car", la quale raggrupperà le vetture e darà il via a Gara 2, con partenza lanciata. Terminata questa prova, i team potranno usufruire di un tempo limitato per le riparazioni, poi ci si schiererà nuovamente in griglia secondo l'ordine dei migliori tempi realizzati nella prima parte della "Long Race". Gara 3 si concluderà nuovamente con l'ingresso della "Leading Car", che ripeterà nuovamente l'operazione di raggruppamento per il via lanciato di Gara 4.

Ma perché utilizzare un social network come Facebook per promuovere la TCR Benelux? Ecco la risposta di Wijckmans: "Oggi il mondo ruota attorno a questi sistemi di informazione, i quali hanno sempre più un ruolo importante nelle nostre vite. Vogliamo dare la possibilità a chi andrà su Facebook di poter partecipare ad un concorso che offrirà l'occasione di vincere un giro di pista su una delle vetture del nostro campionato. Ognuno può invitare i propri amici di Facebook, questo ci consentirà di ampliare il nostro pubblico. Insomma, cavalchiamo l'onda dei social network".

In attesa di sapere quanti e quali partecipanti avremo alla TCR Benelux 2016, ecco il calendario degli appuntamenti.

21-22 maggio – Spa-Francorchamps (assieme a International GT Open)
16-17 luglio – Zandvoort (assieme a DTM)
18-20 agosto – Zolder (weekend della 24h di Zolder)
24-25 settembre – Colmarberg (assieme a Luxembourg Trophy)
22-23 ottobre – Assen (assieme a Formido Final Races)
29-30 ottobre – Mettet (weekend della 10h di Mettet)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Articolo di tipo Ultime notizie