Vernay-Comini, è grande doppietta Leopard in Gara 1 a Singapore!

Jean-Karl Vernay e Stefano Comini hanno regalato alla Leopard Racing una fantastica doppietta in Gara 1 notturna a Singapore, con Pepe Oriola a completare il podio. Nash quinto, Morbidelli in difficoltà, fuori Fulin.

Jean-Karl Vernay è stato il grande dominatore (almeno fin qui) del weekend della TCR International Series a Singapore.

Sul tracciato cittadino di Marina Bay il francese ha sfruttato al meglio la pole position per andare a prendersi la vittoria in Gara 1.

Grazie al secondo posto, Stefano Comini regala la doppietta alla Leopard Racing, mentre Pepe Oriola riesce a salire sul podio nonostante una grande pressione messagli per tutta la gara da Mat’o Homola.

James Nash conclude quinto davanti al compagno di squadra Sergey Afanasyev.

La vittoria consente a Vernay di salire al quarto posto in classifica piloti a -22 dal nuovo leader Comini. Dietro allo svizzero ci sono Nash e P. Oriola.

IL FILM DELLA GARA

VIA – Vernay parte bene e va al comando davanti a Comini, P. Oriola e Nash
GIRO 1 – Morbidelli si gira alla curva 1, ma rientra in azione. Homola supera Nash ed è quarto.
GIRO 3 – Fulín è nono, ma rientra ai box per problemi tecnici. Afanasyev è sesto e deve difendersi dagli attacchi di Borković
GIRO 4 – Vernay guadagna sul gruppetto formato da Comini, P. Oriola e Homola
GIRO 5 – De Souza si ferma in pista
GIRO 6 – Gleason, Tassi e Morbidelli lottano per l'ottavo posto
GIRO 7 – Khoo colpisce il muro di gomme, ma riprende
GIRO 8 – Kajaia si ferma ai box e si ritira. Grachev difende l'undicesimo posto dalle pressioni di Hezemans
GIRO 9 – Khoo si ferma in pista. Hezemans va a muro e si ritira
GIRO 10 – Vernay vince davanti a Comini, P. Oriola, Homola e Nash

Gara 2 è in programma domani alle ore 9;00 italiane, con Mikhail Grachev in pole nella griglia invertita.

Jean-Karl Vernay: "Sono contentissimo, vincere qui è veramente fantastico. Sapevo che il via era fondamentale, fortunatamente tutto è andato bene e nei primi giri ho guadagnato margine restando calmo e senza commettere errori. Questo mi ha consentito di risparmiare le gomme e tutto è andato secondo i piani. Questo successo mi consente di guadagnare punti in classifica piloti, anche se resto un po' lontano dai primi".

Stefano Comini: "Concludere secondo dietro al mio compagno di squadra è un ottimo risultato, soprattutto per il team. Sono nuovamente in testa alla classifica piloti, ma non significa molto perché siamo tutti molto vicini. In gara volevo creare un po' di scompiglio e all'inizio ce l'ho fatta, ho visto negli specchietti che Oriola e Homola dietro di me cercavano varchi ad ogni curva. Purtroppo non sono stato così perfetto per tenere testa a Jean-Karl, quindi ho preferito risparmiare le gomme per domani".

Pepe Oriola: "Non c'era niente da fare contro Vernay e Comini, le loro auto erano più veloci specialmente sui rettilinei. Potevo solo sperare in un qualche loro errore, ma non è accaduto nulla. In classifica siamo tutti molto vicini e sono soddisfatto, sappiamo che tutto si deciderà a Macao".

TCR International Series, Singapore - Classifica Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Evento Singapore
Sub-evento Sabato
Circuito Singapore Street Circuit
Articolo di tipo Gara