UK: Sutton concede il bis in Gara 2, stangata dei giudici su Lloyd

condivisioni
commenti
UK: Sutton concede il bis in Gara 2, stangata dei giudici su Lloyd
Di:
5 ago 2018, 08:07

Altro successo per il Campione BTCC, mentre il leader della serie paga con una punizione severissima un contatto con Lines terminando anche giù dal podio. Taylor beffa Kent nella volata per il secondo posto, podio sfumato mestamente per l'Alfa Romeo di Palmer.

Ad Oulton Park anche Gara 2 della TCR UK Series è stata un vero e proprio dominio da parte di Ashley Sutton, che al volante della Honda Civic Type R TCR FK7 griffata Verizon Connect Racing ha trionfato senza sudare.

Alle sue spalle invece si è sviluppata una grande lotta per le restanti posizioni del podio che ha visto Oliver Taylor beffare in volata Lewis Kent, mentre per la prima volta il leader del campionato Daniel Lloyd chiude giù da esso terminando quarto.

Al via non si sono schierati Robert Gilmour (DPE Motorsport) e Carl Swift (Maximum Motorsport), dato che le loro Alfa Romeo Giulietta TCR e Cupra TCR erano andate praticamente distrutte nell'incidente di Gara 1. Per Swift un vero peccato essendo designato a partire dalla pole position.

Leggi anche:

Questo ha consentito a Sutton di balzare immediatamente al comando al via, con la Hyundai i30 N TCR di Kent ad inseguirlo e Jessica Bäckman terza al volante della sua Volkswagen Golf GTI TCR. Nel corso del primo giro la ragazza svedese della WestCoast Racing ha commesso un errore alla chicane scivolando settima e dando quindi l'occasione all'Alfa Romeo Giulietta TCR di Derek Palmer Jr di conquistare il terzo posto davanti alla Cupra TCR di Stewart Lines, alla Golf di Lloyd e alla Honda Civic Type R TCR FK7 di Taylor. Andreas Bäckman è invece dovuto rientrare ai box al giro 2 per problemi al cambio dell'altra Golf della WestCoast Racing.

Palmer ha cominciato a spingere guadagnando su Kent, ma al sesto passaggio è finito fuori strada dovendosi ritirare mestamente. Poco dopo Lines e Lloyd si sono toccati, con il pilota della Maximum Motorsport che per poco non si è girato, ma che così si è ritrovato sesto. L'episodio è costato molto caro al ragazzo della WestCoast Racing, punito con -5 posizioni sulla griglia del prossimo evento e vedendosi togliere 15 punti in classifica.

Taylor ne ha approfittato per superare Lloyd e avvicinarsi a Kent, il quale proprio all'ultima curva è andato largo perdendo la piazza d'onore a vantaggio del rivale della Pyro Motorsport. Alla fine Jessica Bäckman è quinta, mentre il debuttante Tim Docker chiude settimo al volante della Volkswagen preparata dalla Maximum Motorsport.

Il prossimo appuntamento con la TCR UK Series sarà il weeekend dell'8-9 settembre a Croft.

TCR UK - Oulton Park: Gara 2

UK: Ashley Sutton le suona a tutti in Gara 1 ad Oulton Park

Articolo precedente

UK: Ashley Sutton le suona a tutti in Gara 1 ad Oulton Park

Prossimo Articolo

Sales-Wittmer riportano alla vittoria in Classe TCR la Compass Racing ad Elkhart Lake

Sales-Wittmer riportano alla vittoria in Classe TCR la Compass Racing ad Elkhart Lake
Carica commenti