Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
3 giorni
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
17 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
29 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
37 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
66 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
59 giorni

UK: Ashley Sutton le suona a tutti in Gara 1 ad Oulton Park

condivisioni
commenti
UK: Ashley Sutton le suona a tutti in Gara 1 ad Oulton Park
Di:
4 ago 2018, 15:20

Al debutto con la Honda il pilota della Pyro Motorsport ha rifilato un distacco abissale agli avversari, con Lloyd e Andreas Backman sul podio. Palmer penalizzato è quarto con l'Alfa Romeo, punito anche Taylor che scivola ottavo.

Ashley Sutton ha sfruttato al meglio la pole position conquistata stamattina in qualifica per aggiudicarsi il successo in Gara 1 del TCR UK ad Oulton Park, accorciata a 15' di distanza per via dell'incidente che ha visto coinvolte l'Alfa Romeo Giulietta di Robert Gilmour e la Cupra di Carl Swift al primo giro.

Alla ripartenza dopo le riparazioni delle barriere, Sutton è scappato via con la sua Honda Civic Type R TCR FK7, mentre Derek Palmer Jr con l'altra Alfa Romeo Giulietta della DPE Motorsport è balzato al secondo posto superando la Honda di Ollie Taylor e la Volkswagen Golf GTI TCR di Andreas Bäckman, mentre il leader Daniel Lloyd è partito malissimo dalla seconda posizione crollando quinto. Il pilota della WestCoast Racing ha però immediatamente ripassato il compagno di squadra Bäckman risalendo quarto.

Leggi anche:

Il ritmo di Sutton è risultato insostenibile per Palmer, Taylor e Lloyd, in piena lotta per le restanti posizioni del podio, anche se il ragazzo della DPE Motorsport e quello della Pyro Motorsport sono incappati in una penalità di 10" per una infrazione commessa in griglia. Oltre al danno ecco anche la beffa per Palmer, al quale sono stati dati altri 5" di penalità per non aver rispettato i track limits.

Nelle fasi finali Lloyd è riuscito a superare di forza Taylor, ma non Palmer, che ha tagliato il traguardo secondo; poco dopo l'arrivo i giudici hanno revocato la sanzione al portacolori dell'Alfa Romeo, che dunque si ritrova quarto, mentre Taylor scivola ottavo.

Terzo si classifica quindi Andreas Bäckman, con Lewis Kent che piazza la propria Hyundai i30 N TCR quinta davanti alla Golf di Jessica Bäckman e alla Cupra TCR di Stewart Lines (Maximum Motorsport).

Completa la graduatoria la Volkswagen del debuttante Tim Docker (Maximum Motorsport).

TCR UK - Oulton Park: Gara 1

Prossimo Articolo
UK: bandiera rossa in Gara 1 a causa di un brutto incidente. Swift e Gilmour volano sulle barriere!

Articolo precedente

UK: bandiera rossa in Gara 1 a causa di un brutto incidente. Swift e Gilmour volano sulle barriere!

Prossimo Articolo

UK: Sutton concede il bis in Gara 2, stangata dei giudici su Lloyd

UK: Sutton concede il bis in Gara 2, stangata dei giudici su Lloyd
Carica commenti