Trionfo al cardiopalma della Red Camel-Jordans.nl in Classe TCR alla 12h di Spa

Dopo una prima parte chiusa a rincorrere, la Cupra del team olandese ha compiuto una grande rimonta andando a battere la Volkswagen della Autorama Motorsport e l'Audi della AC Motorsport.

Trionfo al cardiopalma della Red Camel-Jordans.nl in Classe TCR alla 12h di Spa

Il team Red Camel-Jordans.nl ha conquistato il successo nella 12h di Spa-Francorchamps, terzo round della 24H TCE Series valido anche per il titolo europeo.

La gara è stata suddivisa in due parti, con le prime 4h che si sono svolte nella giornata di venerdì e che hanno visto concludere inizialmente in vetta l'Audi RS 3 LMS della AC Motorsport condotta da James Kaye, Vincent Radermecker e Stéphane Perrin con 1'25" di margine sulla Volkswagen Golf GTI DSG di Autorama Motorsport by Wolf-Power Racing con sopra Kristian Jepsen, Jan Sorensen e Fabian Danz (vincitori a Dubai e al Mugello).

Da notare che per entrambi i team si è trattato di un recupero incredibile dopo che l'Audi era stata daneggiata parecchio in un incidente nelle libere del giovedì, mentre la Golf aveva riportato guai al motore in qualifica.

In terza posizione si era issata la Golf della Holmgaard Motorsport, seguita dalla Cupra della Red Camel-Jordans.nl con un giro di ritardo.

Ivo e Rik Breukers, assieme a Francis Tjia, sabato mattina hanno ricominciato alla grande riuscendo a rimontare con la loro Cupra arancione e a battere incredibilmente Autorama Motorsport e AC Motorsport per quasi un giro.

“Abbiamo spinto al limite fino al traguardo - ha dichiarato Ivo Breukers - Avevamo da scontare una penalità e dovevamo fare pure rifornimento, per cui Rik è stato fino all'ultimo minuto in macchina. Anche la Autorama ha però avuto i nostri stessi problemi in merito e questo ha fatto la differenza. Se avessero avuto 10 litri di benzina in più, a quest'ora saremmo secondi".

Il prossimo appuntamento della 24H TCE Series è previsto il 24-25 maggio con la 12h di Brno.

condivisioni
commenti
Russia: doppietta LADA in Gara 1 a Fort Grozny, dominio di Ladygin

Articolo precedente

Russia: doppietta LADA in Gara 1 a Fort Grozny, dominio di Ladygin

Prossimo Articolo

Russia: un grande Bragin regala alla Hyundai il primo successo in Gara 2 a Fort Grozny

Russia: un grande Bragin regala alla Hyundai il primo successo in Gara 2 a Fort Grozny
Carica commenti