Schrott: "Chi vuole l'Astra deve garantirci competitività"

Il capo di Opel Motorsport è stato chiaro: la Casa tedesca punta molto in alto. Il prezzo è di €95.000 + I.V.A.

La nuova Opel Astra OPC TCR è stata presentata questa mattina sul tracciato belga di Mettet, davanti ad un folto numero di giornalisti, piloti e rappresentati di team e promoter.

Jörg Schrott, Capo di Opel Motorsport, ha tolto i veli alla vettura tedesca: "Questo è un prototipo che utilizzeremo nei test dei prossimi giorni per affinare l'aerodinamica. Probabilmente ci sposteremo a sud dell'Europa per avere migliori condizioni meteo. La speranza è completare il programma di sviluppo tecnico il più velocemente possibile, in modo da consegnare le prime 10 vetture a febbraio. L'obiettivo successivo è costruirne altre 20 entro maggio.

Riguardo la partecipazione alle varie serie TCR, Schrott ha spiegato: "La nostra priorità è prendere parte all'International Series e all'ADAC TCR Germania, ma siamo molto interessati a presenziare anche in altre categorie nazionali europee. Attualmente abbiamo avviato contatti con qualche team di alto livello per collaborare; noi forniremo il supporto tecnico, ma loro dovranno aiutarci sotto questo aspetto e garantirci un livello di competitività alto."

Il prezzo di vendita dell'Opel Astra OPC TCR è stato fissato a €95.000 + I.V.A., incluso il cambio sequenziale con paddle-shift e un serbatoio da 100 litri per partecipare alle gare di lunga durata.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Evento Presentazione dell'Opel Astra OPC TCR
Sub-evento Presentazione
Articolo di tipo Commento