Rangoni: "Un bellissimo debutto, potenziale alto"

condivisioni
commenti
Rangoni:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
20 set 2015, 16:45

Dopo le mille difficoltà, il bolognese è sceso in pista a Singapore con la Subaru-Top Run mostrando ottime cose

Ai box della Top Run le emozioni non sono mancate in questo weekend della TCR a Singapore.

Luca Rangoni ha portato al debutto nella serie la nuovissima Subaru WRX STI dopo le mille peripezie di viaggio incontrate; le performance del bolognese gli sono valse la nomina di "Man of the Race".

Senza aver avuto la possibilità di provare in pista (e con pochissima esperienza al volante di questo mezzo), Rangoni ha concluso al 15° posto in Gara 1, mentre in Gara 2 si è dovuto fermare dopo cinque giri quando occupava la 12a piazza.

"È stata una sfida incredibile, viste le circostanze dove assolutamente non potevamo fare nulla - ha detto a fine gara - I 15 giri totali di gara completati in questo weekend possono considerarsi un vero e proprio shakedown. La cosa chiara è che il potenziale di questa vettura è davvero alto, ma lo sviluppo inizia solo ora. I passi avanti fatti tra sabato e domenica sono stati enormi. In Gara 1 il cambio era piuttosto lento nelle scalate, i freni non funzionavano a dovere e, ovviamente, il set-up non era quello adatto a questo circuito. In Gara 2 la maggior parte dei problemi sono stati sistemati e i progressi evidenti, nonostante abbiamo avuto solo 40' per intervenire sulla vettura."

Il team ha poi deciso di fermare Rangoni dopo cinque giri del secondo round.

"Abbiamo raccolto una marea di dati e informazioni - ha spiegato il team manager Renato Russo - Ora abbiamo una buona base da cui iniziare il lavoro di sviluppo. Ci eravamo presi l'impegno di debuttare a Singapore e siamo contenti di avercela fatta. Sono stati 50 giorni di lavoro non-stop, volevamo preparare la vettura in tempo per spedirla e nonostante le difficoltà possiamo essere soddisfatti di questo debutto. L'auto ha dimostrato di avere un bel potenziale che sicuramente sarà un valore aggiunto al grande livello della TCR International Series."

Prossimo articolo TCR
Comini: "La rimonta? Mi sono anche trattenuto!"

Articolo precedente

Comini: "La rimonta? Mi sono anche trattenuto!"

Prossimo Articolo

Asia Series, doppietta per Michael Choi a Singapore

Asia Series, doppietta per Michael Choi a Singapore
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Piloti Luca Rangoni
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Gara