Pole Position per Comini e Chou a Singapore

Pole Position per Comini e Chou a Singapore

Lo svizzero precede per un soffio Morbidelli. Gleason 3° davanti ad Afanasyev e Oriola. Il pilota di Taiwan migliore dell'Asia Series.

Stefano Comini (Target Competition) ha conquistato a Singapore la sua prima Pole Position nella TCR International Series.

Lo svizzero, attualmente secondo in classifica piloti, ha centrato il miglior tempo nel suo primo giro lanciato, decidendo poi di non rientrare più in pista e risparmiare le gomme in vista delle gare.

Certamente il ticinese ha rischiato, dato che Gianni Morbidelli si è piazzato alle sue spalle per soli 16 millesimi.

Un bel miglioramento lo ha fatto Kevin Gleason (indietro in Q1), il quale partirà terzo davanti a Sergey Afanasyev e Pepe Oriola. Quest'ultimo, leader del campionato, è stato frenato da una vettura più lenta durante il suo tentativo.

Tomas Engström ha concluso 10° e scatterà dalla pole position nella griglia invertita di Gara 2; in prima fila, accanto allo svedese, troveremo Jordi Gené.

George Chou (SEAT León) si è classificato 13° e in pole fra i piloti della TCR Asia Series.

Q1: Loris Hezemans il più rapido al debutto nella TCR
L'olandese della Target Competition ha centrato a sorpresa il miglior crono (2:26.778) nella prima sessione di Qualifica, precedendo il suo compagno di squadra Stefano Comini (2:27.950). Terzo tempo per Jordi Gené (2:27.594), seguito dagli altri due ragazzi della Craft-Bamboo Lukoil, Sergey Afanasyev (2:27.675) e Pepe Oriola (2:27.848). Le SEAT hanno dunque occupato le prime cinque posizioni, mentre al sesto posto troviamo la Honda di Gianni Morbidelli (2:28.284), con Mikhail Grachev settimo (2:28.564) al volante della sua Volkswagen. L'unico brivido è stato regalato da Frank Yuu, arrivato lungo in frenata e fermatosi a pochi centimetri dalle barriere; il pilota di Hong Kong è comunque riuscito a ripartire. George Chou (13°) è stato il migliore fra i piloti dell'Asia Series.

Accedono alla Q2: Hezemans, Comini, Gené, Afanasyev, Oriola, Morbidelli, Grachev, Veglia, Gleason, Münnich, Monje ed Engström.

Q2: Stefano Comini e Gianni Morbidelli separati da soli 0"016
Comini ha vinto la battaglia per la Pole nel suo primo giro lanciato, concluso in 2:26.404; Morbidelli (2:26.420) è stato l'unico in grado di avvicinarsi allo svizzero, ma si è dovuto accontentare della seconda piazza. Terzo Gleason (2:26.724) seguito da Afanasyev (2:26.740) e Oriola (2:26.760).

Gara 1 è in programma alle 16;25 di oggi (orario italiano), subito dopo le Qualifiche del GP di F1.

TCR Singapore - QUALIFICHE

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Gianni Morbidelli , Tomas Engstrom , Kevin Gleason , Stefano Comini
Articolo di tipo Ultime notizie