L'Asia Racing Team torna in azione con Pu e Sritrai

condivisioni
commenti
L'Asia Racing Team torna in azione con Pu e Sritrai
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
14 ott 2015, 12:38

La squadra di Zhuhai correrà a Buriram e Macao con le SEAT León affidate al cinese e al thailandese.

L'Asia Racing Team ha confermato che sarà presente agli ultimi due appuntamenti della TCR International Series e TCR Asia Series che si svolgeranno a Buriram e Macao.

Dopo aver dominato il primo evento della TCR Asia Series a Sepang, grazie a tre vittorie, la squadra di Zhuhai ha dovuto saltare il weekend di Singapore. In Thailandia le due SEAT León verranno affidate al cinese Kevin Pu Jun Jin e al thailandese Tin Sritrai.

Pu, 31enne, torna al volante di una vettura a trazione anteriore a tre anni dalla sua partecipazione alla Volkswagen Scirocco Cup China; negli ultimi anni le sue attività motoristiche si sono svolte su monoposto e altre auto: "Sono molto contento di aver avuto l'opportunità di correre nella TCR e non vedo l'ora di iniziare - ha detto - Non ho mai guidato una SEAT Léon e il tracciato di Buriram non lo conosco. Spero di riuscire a fare del mio meglio in questo weekend, l'obiettivo è concludere a podio nella TCR Asia e lottare con i migliori piloti della serie internazionale."

Sritrai, invece, sarà impegnato per la prima volta in un campionato internazionale; dalla sua, però, ha un'ottima conoscenza del circuito di Buriram, dato che vive poco lontano. Il 25enne ha già avuto modo di fare esperienza con le vetture turismo conquistando ben quattro Titoli in Touring Car Series Asia e due nella Classe Super 2000 della Thai Super Series, il tutto negli ultimi quattro anni. "E' una nuova sfida per me, la SEAT è una vettura turbo a trazione anteriore, quindi molto diversa rispetto alle auto che sono solito guidare - ha ammesso il giovane - Non so cosa aspettarmi, il venerdì di prove sarà utile per capirne di più. Sarà una grande esperienza e spero di fare un buon lavoro davanti ai miei fan."

Philippe Descombes (Team Manager) ha aggiunto: "Siamo felici di tornare in azione con piloti di questo calibro. Tin e Kevin hanno già lavorato con il team nelle loro esperienze sulle monoposto, sarà un bel weekend per tutti noi. Siamo in vetta al campionato e vogliamo restarci. Fino alle Qualifiche non sapremo molto di come andrà, ma siamo certamente fiduciosi."

Prossimo articolo TCR
La Subaru della Top Run è pronta per Singapore

Articolo precedente

La Subaru della Top Run è pronta per Singapore

Prossimo Articolo

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP

Larini prova le otto vetture TCR per definire il BoP
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie