Huff e Gené innescano una carambola al via di Gara 2!

Il secondo round di Macao è stato caratterizzato da un clamoroso caos al "Mandarin", metà schieramento out

Huff e Gené innescano una carambola al via di Gara 2!
Rob Huff, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Rob Huff, Honda Civic TCR, West Coast Racing
Jordi Gene, SEAT Leon, Team Craft-Bamboo LUKOIL
Atmosfera

Bruttissimo incidente, ma fortunatamente senza infortuni seri, al via della seconda gara della TCR a Macao. L'incredibile carambola ha ricordato quella verificatasi nel 2013 durante la gara del WTCC, quando più di metà schieramento dovette alzare bandiera bianca al "Mandarin".

Anche stavolta la terribile prima curva del Circuito da Guia ha fatto vittime: il tutto è nato da un contatto fra Rob Huff e Jordi Gené, i quali sono finiti a muro nella parte destra del tracciato. Le vetture hanno attraversato la pista pericolosamente e quelli che sopraggiungevano dietro hanno sbandato, sbattuto e tamponato chiunque si trovassero davanti.

Il risultato è che la direzione gara ha dovuto esporre la bandiera rossa e ritardare il via del secondo round, mentre i rottami vennivano raccattati dagli addetti.

In pista, dietro la safety car, si ripresenteranno solamente Stefano Comini, Pepe Oriola, Gianni Morbidelli, Jordi Oriola, Andrea Belicchi, Mikhail Grachev, Rodolfo Avila, Robb Holland e Keith Chan.

condivisioni
commenti
Rob Huff è sempre Re di Macao, trionfo in Gara 1

Articolo precedente

Rob Huff è sempre Re di Macao, trionfo in Gara 1

Prossimo Articolo

Stefano Comini trionfa a Macao ed è Campione!

Stefano Comini trionfa a Macao ed è Campione!
Carica commenti