Huff: "Bella Pole Position, ma occhio alle incognite..."

Il britannico è contento del risultato delle Qualifiche, ma non conosce ancora a fondo la sua nuova Honda Civic

Rob Huff si conferma il "Re di Macao" anche nelle Qualifiche della TCR International Series, conquistando con autorevolezza una pole position importantissima.

Il britannico, per la prima volta al volante della Honda Civic preparata dalla WestCoast Racing, ha sfrecciato attraverso i muretti del Circuito da Guia rifilando 1"6 alla concorrenza, il che gli consentirà di scattare dalla prima casella della griglia in Gara 1.

"Assieme a WestCoast Racing e JAS Motorsport abbiamo fatto un grande lavoro, sono molto contento di essere con gente così professionale come loro - ha detto Huff - Tutto è andato bene, non è facile entrare in azione in un campionato nuovo all'ultima gara dell'anno senza conoscere auto e team, ma durante le varie sessioni abbiamo fatto progressi. Domani sarà tutto diverso. Partire dalla pole è certamente un vantaggio, ma non ho avuto molte possibilità di provare la procedura di partenza della Honda e controllare quanto ci mettono le gomme a scaldarsi nel corso del primo giro; ci sono tante incognite, vedremo."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Evento Macao
Circuito Circuito da Guia
Piloti Rob Huff
Articolo di tipo Qualifiche