Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

TCR Europe: un perfetto Josh Files trionfa fra le botte da orbi di Gara 1 ad Hockenheim

condivisioni
commenti
TCR Europe: un perfetto Josh Files trionfa fra le botte da orbi di Gara 1 ad Hockenheim
Di:
25 mag 2019, 13:29

L'inglese domina davanti ad Engstler e Potty, mentre deludono le Audi di Urrutia e Magnus. Botte da orbi fin dal via, ci rimettono Morbidelli e Filippi, Lloyd sbaglia tutto e centra Comte, fuori anche Homola, Paulsen e Borković.

Josh Files è perfetto e trionfa meritatamente in Gara 1 del TCR Europe ad Hockenheim, dove è successo veramente di tutto tra colpi proibiti e botte da orbi che hanno rimescolato più volte la classifica nell'arco dei 13 giri percorsi dai concorrenti.

L'inglese della Target Competition ha sfruttato al meglio la Pole Position conquistata nelle qualifiche di questa mattina per involarsi verso la vittora fin dallo spegnimento dei semafori. Al volante della sua Hyundai i30 N, Files non ha commesso alcun errore, senza dare modo agli avversari di impensierirlo nemmeno quando ad 8' dal termine il suo vantaggio è stato annullato dall'ingresso della Safety Car, intervenuta per recuperare la Hyundai i30 N del suo compagno di squadra Mat'o Homola.

Bravissimo anche Luca Engstler, autore di un secondo posto che significa doppietta per casa Hyundai dato che il ragazzino della M1RA si è subito messo alle spalle la Audi RS 3 LMS di Gilles Magnus, autore di una partenza a rilento cedendo anche il terzo posto alla Volkswagen Golf GTI del Team WRT guidata benissimo da Maxime Potty.

Con Files più staccato, la bagarre per le restanti posizioni sul podio si è protratta a lungo e chi ha provato ad approfittarne è stato Julien Briché, quarto al traguardo e autore di una bella rimonta dalla decima posizione con la Peugoet 308 della JSB Compétition, seguito dalla Hyundai i30 N di un combattivo Andreas Bäckman (Target Competition).

Deludono invece le Audi, con Santiago Urrutia partito a rilento e risucchiato nel gruppo, e Magnus a perdere terreno come detto sopra. Alla fine l'uruguaiano del Team WRT riesce a risalire fino al sesto posto, mentre il suo collega di marchio della Comtoyou Racing-RACB National Team deve accontentarsi dell'ottavo piazzamento.

Fra i due troviamo la Peugeot 308 della DG Sport Compétition con sopra Aurélien Comte, il quale ha dovuto sudare parecchio e anche freddo per raccimolare qualche punto, dato che al giro 2 è stato centrato dalla Honda Civic Type R di Daniel Lloyd, autore di una frenata totalmente sbagliata alla seconda variante che ha messo fine alla sua gara anzitempo. Per l'episodio il pilota del Brutal Fish Racing Team è stato punito con l'arretramento di cinque posizioni sulla griglia di Gara 2.

A punti vanno anche le Peugeot 308 di Jimmy e Teddy Clairet e la Honda Civic Type R griffata Boutsen Ginion Racing di un Tom Coronel in palla e autore di una bellissima lotta con la Hyundai i30 N di Nelson Panciatici (M Racing) dopo il recupero dalle retrovie.

Da centro gruppo in poi, sono state lotte senza esclusione di colpi e fra i primi a rimetterci, purtroppo, abbiamo i due piloti di casa nostra: Gianni Morbidelli (WestCoast Racing) ha dovuto alzare bandiera bianca per i troppi contatti subiti dalla sua Volkswagen Golf GTI al via, mentre Luca Filippi (BRC) - dopo aver tirato una bella sportellata ad Homola - si è ritrovato con la sua Hyundai i30 N rovinata da una brutta botta subìta da parte di quella di Dušan Borković, costretto successivamente anche lui a mollare il colpo.

Stesso discorso vale anche per Stian Paulsen, fermatosi lungo il rettilineo dopo che era riuscito a portare in Top10 a sua Cupra.

TCR Europe - Hockenheim: Gara 1

Prossimo Articolo
TCR Europe: un grande Files si aggiudica la pole position per Gara 1 a Hockenheim

Articolo precedente

TCR Europe: un grande Files si aggiudica la pole position per Gara 1 a Hockenheim

Prossimo Articolo

TCR Europe: Briché trionfa in Gara 2 ad Hockenheim nella doppietta Peugeot, podio per Jessica Bäckman

TCR Europe: Briché trionfa in Gara 2 ad Hockenheim nella doppietta Peugeot, podio per Jessica Bäckman
Carica commenti