TCR Europe, quanti giovani affamati di vittoria a Le Castellet

La stagione 2018 comincia sul Paul Ricard, dove al volante di Audi, Cupra, Honda, Hyundai, Peugeot, Volkswagen e Subaru si daranno battaglia 26 piloti, molti dei quali non ancora 20enni.

TCR Europe, quanti giovani affamati di vittoria a Le Castellet

La stagione 2018 della TCR Europe Series si aprirà sul "Paul Ricard" di Le Castellet, dove ben 26 auto di 7 marchi diversi si daranno battaglia.

Il livello sulla carta sembra molto alto, dato che fra i partecipanti abbiamo undici titoli conquistati negli anni passati nelle varie serie TCR.

Il promoter Paulo Ferreira si è mostrato soddisfatto: "Siamo contenti perché la serie europea rispecchia a pieno la filosofia del TCR. Abbiamo piloti provenienti da 8 campionati diversi e fra loro ci sono tanti campioni".

La entry-list racchiude esperienza e gioventù, partendo ovviamente dal Campione in carica della TCR International Series, Jean-Karl Vernay, seguito dal Re 2015-2016 Stefano Comini e da quello tedesco/Middle East Josh Files. Presenti anche Kris Richard (ETCC 2016) e Dušan Borković, ai quali si aggiungono Attila Tassi (Vice-Campione in International Series), Francisco Mora (Campione TCR Portugal), Francisco Abreu (Campione TCR Ibérico), Nicola Baldan (Campione TCR Italy), Igor Stefanovski (Campione European Hill Climb), Julien Briché (primo in campionati Peugeot e SEAT).

Ma occhio anche ai giovani provenienti da tutta europa, come ad esempio il 17enne Reece Barr, i 18enni Márk Jedlókzky, Danny Kroes, Maxime Potty e il 19enne Cedric Piro. Da notare che 14 ragazzi su 26 partenti non hanno superato ancora i 30 anni.

Per quanto riguarda le vetture, presenti i marchi Audi, Cupra, Honda, Hyundai, Peugeot, Volkswagen e Subaru.

condivisioni
commenti
Francisco Mora firma con M1RA per correre in TCR Europe nel 2018

Articolo precedente

Francisco Mora firma con M1RA per correre in TCR Europe nel 2018

Prossimo Articolo

Esclusivo: Comini guiderà la Subaru di Top Run in Francia, ecco la livrea!

Esclusivo: Comini guiderà la Subaru di Top Run in Francia, ecco la livrea!
Carica commenti