Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

TCR Europe: Julien Briché vola nelle Libere 1 di Spa

condivisioni
commenti
TCR Europe: Julien Briché vola nelle Libere 1 di Spa
Di:
7 giu 2019, 11:17

Il francese porta al comando la Peugeot nella prima sessione rifilando distacchi pesanti ad Urrutia e Comte, con Morbidelli quarto davanti a Magnus. Bene Kajaia e Clairet.

Julien Briché è stato il più veloce al termine delle Prove Libere 1 del TCR Europe a Spa-Francorchamps.

Nella prima sessione andata in scena al mattino, il francese ha fermato il cronometro sul 2'31"007, volando con la Peugeot 308 della JSB Compétition con ben 0"436 di vantaggio sulla Audi RS 3 LMS di Santiago Urrutia (Team WRT), che si tiene dietro per questione di centesimi la Peugeot 308 di Aurélien Comte (DG Sport Compétition) e la Volkswagen Golf GTI di Gianni Morbidelli (WestCoast Racing).

Top5 anche per Gilles Magnus al volante della Audi RS 3 LMS preparata dalla Comtoyou Racing-RACB National Team, mentre Davit Kajaia è il più rapido delle Cupra portando quella della PCR Sport in scia al belga e battendo la Peugeot 308 di Teddy Clairet.

La prima delle Hyundai i30 N è in ottava posizione grazie a Josh Files (Target Competition), con la Volkswagen Golf GTI di Olli Kangas (WestCoast Racing) e la Cupra di Stian Paulsen a completare la Top10.

Il privato norvegese è il primo dei concorrenti ad accusare più di 1" di distacco dal leader, precedendo la Hyundai i30 N della M1RA condotta da Luca Engstler. Alle spalle del tedesco c'è la prima delle Honda Civic Type R, nello specifico quella del Brutal Fish Racing Team con sopra Daniel Lloyd.

In zona punti virtuale ci sono anche Maxime Potty con la Volkswagen Golf GTI del Team WRT, Abdulla Ali Al-Khelaifi sulla Cupra della PCR Sport-QMMF e la Hyundai i30 N di Mat'o Homola (Target Competition). L'auto coreana della BRC guidata da Luca Filippi chiude 24a.

Problemi tecnici hanno invece fermato ai box Tom Coronel (sensore) e Lewis Kent (motore) con le rispettive Honda e Hyundai in panne.

TCR Europe - Spa-Francorchamps: Prove Libere 1

Prossimo Articolo
Nuovo BoP del TCR: -30kg alle Volkswagen e più pressione ai turbo di Subaru e Renault

Articolo precedente

Nuovo BoP del TCR: -30kg alle Volkswagen e più pressione ai turbo di Subaru e Renault

Prossimo Articolo

TCR Europe: Peugeot ancora in vetta a Spa nelle Libere 2 con Jimmy Clairet

TCR Europe: Peugeot ancora in vetta a Spa nelle Libere 2 con Jimmy Clairet
Carica commenti