Comini: "Weekend durissimo, grazie Hezemans!"

Comini: "Weekend durissimo, grazie Hezemans!"

Lo svizzero si giocherà tutto con Oriola a Macao. Gené contento, Hezemans raggiante, Afanasyev combattivo.

Ecco le parole dei migliori dopo le gare della TCR International Series sul circuito thailandese di Buriram.

Pepe Oriola (1° in Gara 1, 3° in Gara 2): "Un weekend niente male, anche se mi sarebbe piaciuto andare a Macao da leader. Gara 1 è stata perfetta, non avevo il passo per stare con Morbidelli, ma il drive-through comminatogli ha cambiato tutto. Lo capisco, non è facile partire bene perché abbiamo una procedura lunga e complicata, quindi si rischia sempre l'errore. Dopo che Gianni è finito dietro io mi sono concentrato nel controllare la gara. Il secondo round è andato bene, partivo 9° e sono arrivato 3°, quindi posso ritenermi soddisfatto. Non sono riuscito a superare Hezemans nonostante fossi più veloce di lui; ci siamo toccati un paio di volte, ma alla fine è andata bene. Ora si deciderà tutto a Macao, una pista dove sarò favorito e, al tempo stesso, svantaggiato, dato che avrò la zavorra massima."

Stefano Comini (1° in Gara 2): "E' stato un weekend durissimo che è finito meglio di come era iniziato. L'auto ha avuto problemi sia nelle Libere che in Qualifica, ma non abbiamo capito perché. Abbiamo sostituito tutto prima delle gare: cambio, intercooler, turbo... Le cose sono migliorate. In Gara 2 ho sfruttato il vantaggio di partire in prima fila. Debbo ringraziare Loris Hezemans per avermi protetto fino alla fine. Arrivare a Macao con solo due punti di vantaggio mi rendo conto che è pochissimo, ma vediamo. Purtroppo è una pista dove non ho mai corso, mi sto allenando al simulatore, ma dal vero i muretti faranno un altro effetto..."

Jordi Gené (2° in Gara 1): "Le SEAT sono andate molto bene in questo weekend, abbiamo fatto due buone gare e preso punti importanti. Non siamo riusciti a ridurre lo svantaggio in classifica e non credo di avere ancora molte chance per vincere il Titolo. Stefano e Pepe stanno davvero facendo grandi cose..."

Loris Hezemans (2° in Gara 2): "Sono felicissimo di questo 2° posto e del mio primo podio TCR, lo considero come una vittoria. Ci speravo e mi sono concentrato al massimo per tenermi dietro Oriola, è stata una grande lotta."

Sergey Afanasyev (3° in Gara 1): "E' il miglior risultato per tutto il team dopo quello di Valencia, dobbiamo esserne felici e orgogliosi. In entrambe le gare ho lottato, specialmente nella seconda, dove mi hanno toccato più volte. Ringrazio Buriram per la grande accoglienza e il bel posto in cui ci hanno ospitato, è stato un piacere venire qui."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Piloti Jordi Gene , Sergey Afanasyev , Pepe Oriola , Stefano Comini
Articolo di tipo Commento