L'Asia Series ricomincia da Singapore

Dopo il primo evento a Sepang i piloti asiatici si uniranno a quelli della International Series nel weekend della F1.

Dopo il primo evento in Malesia, la TCR Asia Series affronta il suo secondo weekend della stagione assieme alla TCR International Series sul tracciato cittadino di Singapore, dove andrà in scena il GP di F1.

A Sepang i fan si sono potuti divertire proprio come nelle gare che la TCR International Series manda in scena fin da marzo, ovvero ricche di sorpassi e lotte. Tutte le squadre che hanno preso parte al primo appuntamento della TCR Asia Series saranno nuovamente in azione anche a Singapore.

Seconda uscita del 2015 per Frank Yu, che avevamo visto con il team Craft-Bamboo nel round di Sepang di marzo. Yu sarà compagno di squadra di Pepe Oriola e Jordi Gené e guiderà la Seat León che Eric Kwong ha condotto per due volte fino al podio in Malesia.

"Sono molto eccitato per il mio ritorno a Singapore - ha ammesso Yu - Ho già corso qui un paio di volte e l'atmosfera è davvero fantastica. E' bellissimo essere al via della TCR Asia Series e sono onorato di far parte del Team Craft-Bamboo Lukoil, che annovera i piloti della International Series; spero che sia un weekend ricco di soddisfazioni, punto al podio."

La Prince Racing sarà di nuovo al completo dopo alcuni problemi iniziali sorti a Sepang. Le Honda Civic TCR costruite dalla JAS Motorsport avranno il lusso di essere preparate dalla West Coast Racing, che schiera Gianni Morbidelli e Kevin Gleason.

"A Sepang abbiamo visto gare diverse - ha spiegato Kenneth Lau - Michael Choi ha ottenuto un paio di podi che lo hanno portato al secondo posto in classifica piloti della TCR Asia Series, poi sia io che lui abbiamo avuto alcuni problemi nella terza gara. Ora abbiamo risolto tutto e non vedo l'ora di essere in azione a Singapore, circuito dove entrambi abbiamo già corso in passato. Speriamo di ripetere le buone cose viste in Malesia e ottenere altri punti importanti per il campionato.

Un altro dei grandi protagonisti di Sepang doveva essere Kenneth Ma, che in questo weekend sostituisce Andy Yan sulla Ford Focus TCR della FRD Motorsports. Il team principal vuole provare a ripetere i risultati ottenuti dal Campione Turismo Cinese.

"Andy a Sepang aveva il passo per stare davanti, ma problemi elettrici non gli hanno permesso di terminare le gare ed è stato frustrante - ha detto Ma - Pensiamo di averli risolti e non vedo l'ora di scendere in pista a Singapore, uno dei posti più belli dell'Asia; assieme ai piloti della International Series daremo vita ad un weekend fantastico!"

L'altra squadra di Hong Kong, la Roadstar Racing, schiera tre Seat León, con il pilota di Taiwan, l'esperto George Chou, che salirà sulla #78 preparata dalla Top Speed Racing al posto di Masahiko Ida. Chou ha già corso a Singapore e ha già avuto modo di provare la Seat nei test pre-evento di Sepang. Inoltre si è preparato bene andando a Fiorano, la pista della Ferrari.

Occhio anche a Samson Chan con la León #56, mentre Filipe Clemente de Souza proverà a dare l'assalto al podio con la Seat #66.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Articolo di tipo Ultime notizie