Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Tarquini: "La Hyundai è mia figlia e siamo alla fase finale di crescita"

condivisioni
commenti
Tarquini: "La Hyundai è mia figlia e siamo alla fase finale di crescita"
Di:
6 set 2017, 13:01

A Zhejiang ci sarà il debutto in pista della nuova i30 N TCR nelle mani del "Cinghiale", che fin dai primi metri ha contribuito allo sviluppo dell'auto che ora affronta la sfida finale prima di essere venduta ai clienti.

Marcello Lotti and Gabriele Tarquini
La Hyundai i30 N TCR di Gabriele Tarquini e Alain Menu
Gabriele Tarquini
Podium: Pepe Oriola, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR with Gabriele Tarquini
Alain Menu, Hyundai i30 N TCR
Hyundai i30 N TCR
Hyundai i30 N TCR

Gabriele Tarquini era l'ospite d'onore nella presentazione delle gare che la TCR International Series affronterà a Zhejiang.

L'occasione è stata ghiotta per parlare della sua nuova avventura che in Cina lo vedrà debuttare al volante della Hyundai i30 N TCR.

"E' come diventare padre per un'altra volta! - ha esordito il "Cinghiale" - Considero la i30 N TCR mia figlia dato che l'ho fatta crescere fin dalla sua prima uscita in pista. Sono orgoglioso di essere pilota Hyundai e ringrazio l'azienda per avermi dato la possibilità di sviluppare questa macchina dall'inizio. Spero che sia competitiva, ma sono molto fiducioso perché è stato fatto un duro lavoro di sviluppo. Da questo punto di vista, sono felice che il debutto arrivi su una pista nuova per tutti; questo consentirà di essere più o meno alla pari con gli altri, dato che siamo nuovi di questa serie. Di fatto, sono un debuttante del TCR".

"Ovviamente conosco tutto del campionato! Ho seguito fin da subito la categoria e le gare sono divertenti. Ci sono tante auto diverse, il livello è alto e competitivo e anche i piloti sono molto bravi. Penso che per il futuro potrà crescere ancora".

Dopo anni di gare da avversari, Tarquini avrà Alain Menu come suo nuovo compagno di squadra.

"Penso sia un'ottima cosa. Questo weekend rappresenta la fine del programma di sviluppo dell'auto e dobbiamo raccogliere gli ultimi dati prima di iniziare le vendite del prodotto. Come me, anche Alain ha una grande esperienza nello sviluppo delle vetture turismo. Lavorando assieme potremo sicuramente mettere insieme tutto ciò che ci serve per completare l'opera".

Prossimo Articolo
Sgomitate in Thailandia: chi vola, chi corre, chi cade, chi si rialza

Articolo precedente

Sgomitate in Thailandia: chi vola, chi corre, chi cade, chi si rialza

Prossimo Articolo

Russo: "Con semplicità e passione la Subaru è ormai al Top (Run)"

Russo: "Con semplicità e passione la Subaru è ormai al Top (Run)"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR
Evento Zhejiang
Location Zhejiang Circuit
Piloti Gabriele Tarquini
Team Hyundai Motorsport
Autore Francesco Corghi