Sei Opel Astra TCR per la Target Competion

La squadra altoatesina sarà impegnatissima fra TCR International Series e TCR Germania

La Target Competition sta davvero pensando in grande: per la stagione 2016 la squadra altoatesina ha intenzione di schierare ben sei vetture divise fra TCR International Series e ADAC TCR Germania.

Dopo la vittoria del Titolo 2015 nella nuova serie turismo internazionale, dove ha festeggiato anche il Campionato Piloti grazie a Stefano Comini, la Target ha deciso di vendere le SEAT León TCR per buttarsi a testa bassa in una nuovissima avventura con la neonata Opel Astra OPC TCR.

La conferma è arrivata dalle parole che Andreas Gummerer, proprietario della squadra, ha rilasciato a touringcartimes: "A breve annunceremo i nostri piani, ma per il momento confermiamo che avremo tre vetture iscritte alla TCR International Series e tre in ADAC TCR Germania".

Il progetto è molto ambizioso, dunque ora bisognerà pensare ai piloti. La scorsa settimana era stato annunciato l'ingaggio di Josh Files per la serie tedesca, mentre in quella mondiale dovrebbe esserci Pepe Oriola, almeno secondo le voci che erano iniziate a circolare a fine 2015.

"Vogliamo avere dei buoni piloti sulle nostre auto, non è una questione di budget - ha proseguito Gummerer - Al momento abbiamo avuto tante richieste, ma non siamo ancora nelle condizioni di poter annunciare altri nomi ufficialmente. Una cosa però è certa: per entrambe le serie sceglieremo gente che ha già corso con vetture TCR".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Team Target Competition
Articolo di tipo Ultime notizie