GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
26 giorni

Scandinavia: pole position al debutto per Philip Morin al Ring Knutstorp

condivisioni
commenti
Scandinavia: pole position al debutto per Philip Morin al Ring Knutstorp
Di:
4 mag 2018, 19:41

Grande prova del ragazzo della PWR Racing che piazza la sua Cupra davanti al compagno di scuderia Haglöf e alla Volkswagen di Kristoffersson. Dahlgren è quarto, terza fila per le Audi di Brink ed Ohlsson, Wernersson in pole per Gara 2.

Philip Morin ha guidato la doppietta tutta PWR Racing al termine delle Qualifiche della TCR Scandinavia Series andate in scena al Ring Knutstorp.

Il debuttante aveva chiuso al comando in Q1 con il tempo di 59"400 piazzando la propria Cupra TCR davanti a quelle dei compagni di squadra Daniel Haglöf (59"552) e Robert Dahlgren (59"650).

Alle loro spalle si è piazzata la Volkswagen Golf GTI TCR di Johan Kristoffersson (59"659), poi Tobias Brink con la sua Audi RS 3 LMS TCR (59"753).

Entusiasmante la Q2, dove diversi piloti si sono alternati al primo posto. Kristoffersson, Andreas Wernersson e Fredrik Ekblom sono stati i primi a balzare in vetta, prima che Morin mettesse tutti in riga con il suo 59"303 che gli è valso la pole position.

Al secondo posto si è piazzato Haglöf (59"384), mentre Kristoffersson (59"542) ha mantenuto il terzo davanti a Dahlgren (59"682). Brink e Micke Ohlsson partiranno invece dalla terza fila dello schieramento di Gara 1, con Wernersson (Lestrup Racing, Volkswagen) che invece conquista la pole position della griglia invertita di Gara 2 grazie al decimo crono.

In Q1 c'è da segnalare l'incidente occorso a Nicklas Oscarsson, finito fuori con la propria Volkswagen causando la bandiera rossa; il concorrente non ha potuto proseguire la battaglia e partirà 12°.

Prossimo Articolo
Russia: pole a sorpresa di un grande Lukashevich allo Smolensk Ring

Articolo precedente

Russia: pole a sorpresa di un grande Lukashevich allo Smolensk Ring

Prossimo Articolo

Al Paul Ricard pole position perentoria di Borković con la Hyundai

Al Paul Ricard pole position perentoria di Borković con la Hyundai
Carica commenti