Salta Monza, ma il 22 maggio c'è Imola!

Cambio di sede per le gare della TCR in Italia, con il circuito del Santerno che rimpiazza quello brianzolo. Tutto il programma si svolgerà domenica.

Colpo di scena nel calendario della TCR International Series. A due settimane dall'evento previsto in Italia, l'organizzazione di Marcello Lotti ha annunciato un cambiamento molto importante: la sede delle gare previste per domenica 22 maggio non sarà più Monza, bensì l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Che il tracciato brianzolo non fosse più nei programmi di WSC Ltd. (promoter della serie) era cosa ormai nota da alcune settimane, ma la notizia positiva è il rientro del tracciato del Santerno fra gli appuntamenti delle corse turismo internazionali.

"Siamo molto grati al comune di Imola e a Formula Imola per averci offerto la possibilità di riportare le corse turismo internazionali su questo tracciato storico. Attualmente stiamo parlando con diversi piloti e squadre italiane perché siano in pista con noi", ha detto Lotti.

La grande particolarità del weekend della TCR ad Imola sarà il programma, tutto concentrato in un'unica giornata, il 22 maggio appunto. Le gare saranno di 14 giri l'una.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Articolo di tipo Ultime notizie