Russia: trionfo senza patemi per Gavrilov in Gara 1 a Mosca

condivisioni
commenti
Russia: trionfo senza patemi per Gavrilov in Gara 1 a Mosca
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 ago 2018, 10:15

Il pilota della Carville Racing ha proseguito l'ottimo weekend vincendo il primo round davanti a Maslennikov e Bragin. Dudin sbaglia l'assalto finale al podio, Badoev e Golikov in Top5, punti per Dudukalo e Lukashevich, malissimo le LADA.

Klim Gavrilov ha sfruttato al meglio la pole position conquistata ieri in qualifica per andare a prendersi la vittoria in Gara 1 della TCR Russia Series al Moscow Raceway.

Al debutto con la Volkswagen Golf GTI TCR il pilota della Carville Racing si è tenuto dietro per tutti i 13 giri previsti la SEAT León DSG TCR della Lukoil Racing condotta dall'ottimo Andrej Maslennikov, mentre con il terzo posto Dmitri Bragin estende la sua leadership in classifica di campionato approfittando della giornata nerissima in casa LADA Sport Rosneft, dato che le Vesta TCR di Kirill Ladygin e Vladimir Sheshenin sono rimaste coinvolte in una collisione al via.

Gavrilov già alla prima curva ha chiuso la porta a Maslennikov, Bragin e Vitaliy Dudin, mentre Alexey Dudukalo si è ritrovato a partire dalla decima piazza con l'Audi RS 3 LMS TCR della Lukoil Racing arretrato di cinque posizioni per un incidente che lo aveva visto coinvolto con la LADA di Mikhail Grachev nella scorsa gara.

Alla prima frenata si è verificata una carambola che ha ha messo K.O. l'Audi di Timur Shigabutdinov e la SEAT di Grigory Burlutskiy, i quali hanno centrato le LADA Vesta di Ladygin e Sheshenin, con la Cupra TCR di Pavel Yashin andata in testacoda.

Gavrilov ha mantenuto il controllo davanti a Maslennikov, mentre per il terzo posto si è infiammato il duello tra Bragin e Dudin. Al giro 9 il pilota dell'Akhmat Racing Team ha provato ad infilare la sua Volkswagen Golf GTI TCR all'interno dell'Audi RS 3 LMS TCR del rivale della TAIF Motorsport proprio all'ultima curva, ma arrivando lunghissimo è finito con l'insabbiarsi e dover alzare bandiera bianca.

E' salito così al quarto posto Anton Badoev sulla propria Cupra TCR davanti alla Volkswagen Golf GTI TCR della UGMK Motorsport affidata a Roman Golikov, bravo a battere le Audi della Lukoil Racing con sopra Ivan Lukashevich e Dudukalo, autori di sorpassi finali ai danni di Lev Tolkachev (Cupra) ed Irek Minnakhmetov (Audi), protagonista di un errore nel finale.

Gara 2 è prevista per domenica alle ore 10;40.

Prossimo articolo TCR
Russia: pole position a sorpresa per Gavrilov in una qualifica di Mosca con risultati inattesi

Articolo precedente

Russia: pole position a sorpresa per Gavrilov in una qualifica di Mosca con risultati inattesi

Prossimo Articolo

Doppietta Hyundai in Gara 1 a Grantsville con Lewis e Wilkins a dominare

Doppietta Hyundai in Gara 1 a Grantsville con Lewis e Wilkins a dominare
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR
Evento TCR Russia: Moscow
Location Moscow Raceway
Piloti Klim Gavrilov
Team Carville Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Gara