Russia: Sheshenin-Ladygin, è doppietta LADA in Gara 1 allo Smolensk Ring

Le Vesta TCR hanno guidato le operazioni fin dalla prima curva, con Bragin che si è dovuto accontentare del terzo posto davanti alle SEAT di Dudukalo e Karamyshev. Buoni punti per Dudin, rimonta di Minnakhmetov, Sharapov e Baoev in Top10.

Russia: Sheshenin-Ladygin, è doppietta LADA in Gara 1 allo Smolensk Ring

Vladimir Sheshenin ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale in TCR Russia Series andando a guidare la doppietta LADA Sport Rosneft in Gara 1 svoltasi allo Smolensk Ring.

Il russo ha preceduto la Vesta TCR del compagno di squadra Kirill Ladygin e la SEAT León TCR del Campione in carica Dmitry Bragin (TAIF Motorsport), con la Top5 completata dalle SEAT León della Lukoil Racing condotte da Aleksey Dudukalo e Nikolay Karamyshev.

Al via Sheshenin ha sfruttato al meglio la pole position per mantenere il comando delle operazioni, mentre Bragin ha cercato di sorprenderlo affiancandolo all'esterno della curva 1; la mossa ha però consentito a Ladygin di infilarsi e soffiargli la seconda piazza.

Nel corso del primo giro si sono verificati un paio di incidenti che hanno messo fuori causa Denis Grigoryev e Lev Yashin, quest'ultimo mandato in testacoda da Roman Golikov.

Al giro 3 è dovuta entrare in pista la safety car per recuperare l'Audi RS 3 LMS TCR di Timur Shigabutdinov, fermatasi lungo il tracciato. Una volta ricominciata la gara, Bragin ha provato a mettere pressione alle due LADA, ma ha dovuto controllare gli specchietti avendo dietro Dudukalo, Karamyshev e Vitaliy Dudin in piena lotta fra loro.

Nella seconda metà del round, Sheshenin e Ladygin sono scappati via e Bragin si è dovuto accontentare del terzo posto. Ladygin ha tagliato il traguardo incollato alla Vesta di Sheshenin, ma non lo ha mai attaccato in modo cattivo.

Gara 2 è in programma domenica alle ore 13;30 italiane.

condivisioni
commenti
Demoustier abbandona la DG Sport, seconda Opel Astra a disposizione

Articolo precedente

Demoustier abbandona la DG Sport, seconda Opel Astra a disposizione

Prossimo Articolo

Russia: Gavrilov conquista il primo successo in Gara 2 allo Smolensk Ring

Russia: Gavrilov conquista il primo successo in Gara 2 allo Smolensk Ring
Carica commenti