Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
Gara in
13 Ore
:
01 Minuti
:
14 Secondi

Paulsen pronto per una nuova sfida: "Zandvoort mi piace, poi penserò al lavoro"

condivisioni
commenti
Paulsen pronto per una nuova sfida: "Zandvoort mi piace, poi penserò al lavoro"
Di:
16 mag 2018, 06:18

Il norvegese è tornato brevemente a casa dopo le gare del Paul Ricard per proseguire il suo lavoro di meccanico, ma ora è già tempo di rimettersi in viaggio per scendere in pista con la sua Cupra in Olanda.

Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, Cupra TCR
Stian Paulsen, Stian Paulsen Racing Cupra TCR
Stian Paulsen, SEAT Leon TCR 2018

Stian Paulsen è di nuovo in viaggio per recarsi in Olanda, dove nel weekend di festa per la Pentecoste a Zandvoort si svolgerà il secondo round stagionale del TCR Europe.

Dopo la buona prima uscita in Francia, il norvegese ha parcheggiato la sua Cupra TCR in Germania ed è rientrato a casa per proseguire il suo lavoro di meccanico, con il quale si guadagna il denaro per vivere e per sfogare la propria passione motoristica.

"Dopo il Paul Ricard sono tornato a casa, ma solo per una giorno - ha raccontato Paulsen a Motorsport.com - E' già tempo di tornare a correre e siccome avevo lasciato l'auto in Germania, ora sto andando a riprenderla per recarmi in Olanda. Debbo prepararmi per il weekend, ma intanto penso di avere scoperto cosa non è andato bene a Le Castellet; in Gara 2 si è verificato un problema alla pompa del carburante o al filtro".

"Mentre sono stato a casa ho continuato a pensare al lavoro, mi hanno consegnato una macchina incidentata da rimettere in sesto e debbo finirla in fretta per avere i soldi per poi partecipare alle prossime gare. In Germania comprerò i pezzi di cui ho bisogno e quando tornerò a casa finirò tutto".

La pista olandese non è a lui sconosciuta e il ragazzo di Fredrikstad punta a fare bene.

"A Zandvoort ho già corso due volte con la Volkswagen Polo Cup nel 2006 e nel 2007. Inoltre ci sono stato anche nel 2011 con la SEAT Leon MK2 della SEAT SUPERCOPA. E' una pista che mi piace e sento di poter ottenere dei bei risultati!"

"Al Paul Ricard abbiamo utilizzato dei set-up diversi e con mio fratello abbiamo studiato i dati per presentarci già pronti a testare bene quelli nuovi nelle prime prove. E poi la cosa bella è che la macchina l'ho lasciata a soli 340km dalla pista, quindi ci arriveremo in fretta senza un viaggio massacrante!"

Prossimo Articolo
Europe: a Zandvoort debutta la JBS Compétition con Briché e Marie Baus-Coppens

Articolo precedente

Europe: a Zandvoort debutta la JBS Compétition con Briché e Marie Baus-Coppens

Prossimo Articolo

Europe: Van Lagen al volante dell'Audi di Leopard Lukoil

Europe: Van Lagen al volante dell'Audi di Leopard Lukoil
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR
Evento TCR Europe: Zandvoort
Location Zandvoort
Piloti Stian Paulsen
Team Stian Paulsen Racing
Autore Francesco Corghi